Cope 2 disegna Adidas

di admin

Go all city: Cope 2 con Foot Locker e Adidas
Sulla scia del successo della collezione End to End del 2007, Foot Locker e Adidas tornano insieme per lanciare una nuova iniziativa ispirata al mondo dei graffiti. E per farlo, hanno pensato di rivolgersi a Cope 2, uno dei migliori writer del mondo. Da questa collaborazione è nata una collezione di scarpe, abbigliamentyo e accessori unica – che rispecchia la street art nella sua forma più pura.

Ispirati ai luoghi emblematici che sorgono lungo la celebre linea 4 della metropolitana di New York, i diversi segmenti della collezione si basano ciascuno su un particolare stile di writing: dal tagging al throw-up, dal bombing alle scritte in wildstyle, coprendo l’ampio spettro dell’autentica produzione di questo straordinario maestro di graffiti.
Guarda alcune immagini della collezione Go all City nella sezione "Photo Gallery" in fondo all’articolo.

Cope 2
Lo abbiamo incontrato al Foot Locker store di Milano, in Corso Vittorio Emanuele.
Avete presente il classico stereotipo del writer americano che ascolta Hip Hop, gioca a street basket e ha lo sguardo da duro?
Beh, Cope 2 è tutta un’altra cosa!  E’ un omone grosso con la passione per il cibo italiano, padre di 5 figli e convinto che Flashdance sia il film più bello al mondo (oltre ai Gangsta movie, ovviamente :-P)
Certo non si può dire che Cope sia un santo.. è nato e vissuto nel Bronx, in quartiere più malfamato di New York, ed è diventato famoso dipingendo muri illegalmente, venendo più volte arrestato per questo. Che abbia finalmente messo la testa a posto?

Potreste essere abbastanza fortunate da conoscere Cope 2 di persona, se vincerete il concorso offerto da Foot Locker: si può partecipare online oppure presentandosi nei negozi, e il premio consiste in una visita alla città di New York guidata dallo stesso Cope!
Intanto Ecco per voi l’intervista che abbiamo realizzato.

Guarda e ascolta l’intervista a Cope 2

Articoli Correlati