The Nightmare Before Christmas compie 25 anni: 5 curiosità sul film!

di Alberto Muraro

Il 13 ottobre del 1993, esattamente 25 anni fa, usciva nelle sale americane The NIghtmare Before Christmas, un oriignale e divertente film in stop-motion ideato dal genio gotico di Tim Burton.

The Nightmare Before Christmas (1993) Official Trailer #1 - Animated Movie

La pellicola è diventata, grazie ad una serie di personaggi clamorosi e una colonna sonora splendida ad opera di Danny Elfman, un vero e proprio classico per appassionati. La pellicola, nel caso in cui non l’aveste vista, racconta la storia del tormentato Jack Skeletron, uno scheletro che vive nella città di Halloween e che, stanco del tran tran, decide di andare a scoprire altri mondi. Il personaggio, innamorato della dolce Sally, si troverà catapultato nell’incredibile e diversissima città del Natale.

Ecco dunque 5 curiosità su questo incredibile film!

1 . Tim Burton non è il regista!

Nonostante quello che molti possono credere, A Nightmare Before Christmas non è stato diretto da Tim Burton, bensì da Henry Selick. Nel suo curriculum, fra gli altri, troviamo un film molto noto come Coraline a la porta magica.

2 . La stop-motion

Tutto A Nightmare before Christmas è stato girato con una tecnica molto particolare, la stessa applicata anche in un film simile come La Sposa Cadavere. In buona sostanza, per dare vita ai personaggi gli animatori hanno utilizzato dei pupazzi mossi a mano, di fotogramma in fotogramma.

3 . L’influenza di Disney

Il film è di proprietà della Disney. Il gigante dell’intrattenimento per bambini ha avuto una chiara influenza su certe scene della pellicola, teoricamente considerate troppo “oscure” per il suo target di giovanissimi. Per esempio, Disney ha combattuto a lungo affinché al personaggio di Jack Skeletron, già molto inquietante di per sé, avesse due occhi “umani” e non due cavità come tutti gli scheletri.

4. Il sequel rifiutato da Tim Burton

Nonostante l’incredibile successo del film, Tim Burton si è sempre rifiutato di produrre un sequel di The nightmare before Christmas, per conservarne tutto il carattere “unico”. Il regista, tuttavia, ha prodotto negli anni due film molto simili come La Sposa Cadavere e Frankenweenie.

5. La voce di Skeletron nella versione italiana

Il cantante Renato Zero è stato scelto per interpretare il ruolo del personaggio protagonista nella versione italiana del film. L’idolo dei sorcini doppia dunque Jack e canta tutte le sue canzoni, come la storica Cos’è?

Che ne pensate di The Nightmare Before Christmas?

Articoli Correlati