Stranger Things: 5 scoop dalla seconda stagione

di Paola Pirotti
Stranger Things

Prima di tornare ad Hawkins e nel Sottosopra ci vorranno ancora un po’ di mesi.
Ma Stranger Things è comunque sempre nei nostri pensieri, e tra un re-watch e l’altro possiamo dedicarci alle novità sulla seconda stagione.

TVLine ha recentemente rivelato nuovi scoop che riguardano la seconda stagione:

Quello che succederà a Will sarà piuttosto disturbante.

I suoi amici si accorgeranno presto che qualcosa è cambiato nel loro amico dal suo ritorno dal Sottosopra. “Sanno che [WIll] non sta bene, ma fingono che non sia successo niente”, ha raccontato Gaten Matarazzo (Dustin).

La seconda stagione sarà decisamente più dark della prima, ma questo lo sapevamo. Come possiamo approfondire? “Nei primi episodi succederà qualcosa di molto disturbante.”

Stranger Things

L’umorismo c’è ancora.

Nonostante la forte componente di horror, i fratelli Duffer promettono che la serie manterrà il suo umorismo che è stato molto importante per la prima stagione. “Non volevamo perdere quel senso di meraviglia.”

– Mike senza Eleven è disperato.

Una delle storyline più amate dai fan è quella del legame tra Mike e Eleven. Non c’è stato un lieto fine per i due ragazzini e a quanto pare Mike ne soffrirà molto.

“È cupo. Ha rinunciato alla vita. Non ha nessuno per cui lottare finché, lentamente durante la stagione, torna ad essere sempre di più il leader che era nella prima stagione.”

 

– I nuovi personaggi.

Tra le aggiunte più interessanti ci sono i fratelli Max e Billy. La prima avrà un ruolo importante nella gang di Mike, Dustin, Will e Lucas. Il secondo darà del filo da torcere a Steve per quanto riguarda l’essere un bullo. “È un po’ strano e inquietante, ma le persone lo ameranno.”

– Il nuovo mostro.

Nella seconda stagione verrà introdotto un nuovo cattivo – che a differenza di quello nella prima stagione, avrà molto più spazio in scena. “Nella scorsa stagione la maggior parte dell’orrore di quello che ha passato Will accadeva fuori lo schermo nel Sottosopra. Non è il caso della seconda stagione, l’orrore diventa più vicino e personale.”

stranger things

Cosa ne pensate di questi interessanti scoop su Stranger Things?

Articoli Correlati