Sofia Bruscoli, la "giovane" di Domenica In

di admin

E’ cominciata ieri, 4 Ottobre, la nuova stagione di Domenica In, lo storico contenitore domenicale della prima rete Rai che ci terrà compagnia fino al prossimo 23 Maggio. La conduzione al programma vede protagonisti Pippo Baudo e Massimo Giletti. La sorpresa tutta al femminile è invece data da un’inedita Valeria Marini che sarà "regina del salotto" accanto alla giovane Sofia Bruscoli.

Le novità

Quest’anno il programma riprenderà il concetto di varietà, ma soprattutto sarà caratterizzato da una rilevante componente femminile grazie a Valeria Marini e da un’attenzione particolare al mondo dei giovani, con la giovanissima Sofia Bruscoli a condurre. La siglia di apertura "Un cielo più sereno" sarà eseguita da un ricco gruppo di ragazzi costituito da 24 elementi il cui nome è Chorus "Arcobaleno". Il testo è stato scritto appositamente per Baudo da Migliacci. 

L’arena
L’arena è lo spazio condotto da Massimo Giletti che rappresenta una parte importante della "componente maschile" dell’edizione 2009. L’arena va in onda ogni domenica dalle 14 alle 15:30 ed è lo spazio iniziale della trasmissione in cui intervengono ospiti come Lamberto Sposini e altri nomi del mondo dell’informazione e dello spettacolo. Questo è il momento della domenica dedicato ai temi caldi dell’attualità e l’alternanza degli ospiti vedrà la presenza di importanti massmediologhi, psichiatri e opinionisti vari.

Il programma
Domenica In è uno storico "programma contenitore" Rai, inventato da Corrado nel 1976. Il primissimo nome era Domenica Insieme, in seguito Corrado mutò il secondo termine utilizzando solo la prima sillaba. Questa preposizione dava la possibilità al nome del programma di aprirsi a mille possibili interpretazioni. Domenica In Casa, domenica in amicizia, domenica in allegria ecc.

.La siglia di apertura "Un cielo più sereno" sarà eseguita da un ricco gruppo di ragazzi costituito da 24 elementi il cui nome è Chorus "Arcobaleno". Il testo è stato scritto appositamente per Baudo da Migliacci. 

Articoli Correlati