Skam Italia 4: è ufficiale, la quarta stagione disponibile in streaming su Netflix

di Alberto Muraro
Skam Italia

Proprio questa mattina la redazione di Ginger Generation vi aveva anticipato un’indiscrezione della Stampa che riportava l’arrivo di Skam Italia 4 su Netiflix. In mattinata avevamo dunque chiesto spiegazioni a chi di dovere, ricevendo però, almeno in un primo momento, informazioni generiche.

Questa sera stessa, in ogni caso, è arrivata da parte dell’ufficio stampa ufficiale della piattaforma la conferma, definitiva, di quanto già vi avevamo detto. Netflix Italia ha infatti deciso di prendere ufficialmente in mano il progetto Skam Italia, la cui quarta stagione, fino a poche settimane fa, sembrava ormai definitivamente cancellata.

SKAM ITALIA 4

Qui sotto potete recuperare la nota stampa condivisa dall’ufficio stampa di Netflix su Skam Italia 4:

SKAM Italia: in arrivo la quarta stagione su TIMVISION e Netflix

Cross Productions e TIMVISION, in associazione con Netflix, stanno ultimando la produzione della quarta stagione che sarà disponibile in contemporanea su TIMVISION e su Netflix nel 2020. 

A partire dal 1 gennaio 2020, le prime 3 stagioni di SKAM Italia saranno disponibili anche su Netflix, in co-esclusiva con TIMVISION.

SKAM Italia è un remake della serie norvegese SKAM. La regia e la sceneggiatura della quarta stagione sono affidate nuovamente a Ludovico Bessegato, produttore creativo per Cross Productions.

Le prime tre stagioni sono una produzione Cross Productions e TIMVISION.

Della quarta stagione di Skam Italia, vi ricordiamo, su Ginger Generation ve ne avevamo parlato in modo molto approfondito anche nel nostro podcast, che potete recuperare qui sotto.

Skam Italia 4, vi ricordiamo, sarà una stagione interamente incentrata sulla storia di Sana, ragazza di religione musulmana interpretata da Beatrice Bruschi.

L’arrivo di questa tanto attesa quarta attesissima stagione era stato “spoilerato” qualche giorno fa dall’attore Massimo Reale. L’interprete aveva infatti condiviso una foto nella quale abbiamo visto in anteprima gli attori, fra cui Francesco Centorame, Federico Cesari e Ludovico Tersigni. In un altro scatto, inoltre, si vedeva proprio Beatrice Bruschi nello schermo di una televisione nel backstage.

 

Articoli Correlati