Sherlock Holmes: il nuovo film di Guy Ritchie in uscita il 25 dicembre

di admin

Avventuroso e atletico, geniale e irascibile. Così viene descritto il nuovo Sherlock Holmes portato sul grande schermo dal bravissimo attore Robert Downey jr e diretto dall’ex marito di Madonna. E se il  personaggio creato da Sir Arthur Conan Doyle nella seconda metà dell’Ottocento è stato sempre caratterizzato al cinema e in televisione come un simpatico e brillante vecchietto, capace di risolvere complicati enigmi e brutali delitti usando solamente le sue cellule grigie e la sua astuzia, l’eroe di Guy Ritchie sembra andare oltre, e di molto.

Il nuovo Holmes

Tratto da una sceneggiatura di Antony Peckham e dal fumetto di Lionel Wilgram, il detective sembra, piuttosto, un uomo d’azione moderno, perdendo molte caratteristiche vittoriane e “politically correct” a favore di una maggior prestanza fisica e atletica. Del resto, originalmente lo stesso scrittore britannico aveva attribuito al suo Holmes abili doti da spadaccino e boxer, trascurate dai più nel corso del tempo e riprese minuziosamente da Ritchie. Ben più servizievole e apprensivo, il compare e celebre Dottor Watson è, invece, interpretato dall’affascinante Jude Law. In un susseguirsi di rocambolesche fughe, sconcertanti rivelazioni, sfuggenti enigmi e brillanti deduzioni, il nostro eroe londinese dovrà fare i conti con un nemico pronto a distruggere l’intero Regno Britannico e minare il potere regale.

Iniziate nell’autunno 2008, le riprese di “Sherlock Holmes” sono durate tre mesi, durante i quali la troupe si è spostata in varie città inglesi, da Liverpool a Londra sino a Manchester. E dopo la premiere londinese che ha visto sfilare sul red carpet l’intero cast, compresa la star femminile Rachel MacAdams, il film è pronto a fare il giro del mondo, arrivando in Italia il 25 dicembre: un coinvolgente regalo di Natale!

E ora, godiamoci il trailer italiano di “Sherlock Holmes” 

Articoli Correlati