Ricette di Natale: cupola di Panettone con gelato e melagrane

di admin

La melagrana (il frutto dell’albero di melograno, ndr) è da sempre considerata "di buon auspicio": presso le civiltà più antiche (Greci, Romani e Fenici) era simbolo di bellezza e fertilità. Essendo, poi, un frutto invernale – è disponibile da settembre a dicembre -, la melagrana è un ingrediente molto sfruttato da chi vuole "osare" per il pranzo/cenone di Natale e proporre ai suoi ospiti un gusto o degli accostamenti di sapori inconsueti ma sorprendenti… Provare per credere!

Ingredienti per 8 persone

Panettone (solo mollica), 800 g

Gelato al fiordilatte, 800 g

Zucchero a velo, 40 g

Latte, 1/2 bicchiere

Melagrane, 2 (si acquistano dal fruttivendolo o in un qualsiasi supermercato)

Panna da montare, 300 ml

Fecola di patate, 1 cucchiaino

Liquore all’arancia, 1/2 bicchiere (facoltativo)

Foglie verdi di zucchero, 30 g (facoltative, servirebbero per la decorazione finale)

Preparazione

1.  Sopra un tagliere, tagliate il panettone a fettine regolari, spesse circa 1,5 cm, usando un coltello seghettato. Riducete le parti irregolari a dadini (di circa 1 cm ciascuno). Versate in una ciotolina il latte ed il liquore all’arancia (se avete deciso di usarlo!). Spennellate le fette di panettone con il miscuglio appena preparato.

2. Inumidite l’interno di uno stampo a cupola di circa 18 cm di diametro (va benissimo anche un’insalatiera) con acqua fredda. Fatevi aderire della pellicola da cucina trasparente, lasciandola uscire dall’orlo dello stampo ed evitando il più possibile di formare pieghe.

3. Versate tutto il gelato in una ciotola e lavoratelo, per 30 secondi circa, con una frusta elettrica, per ammorbidirlo. Mescolatevi i dadi di panettone e i chicchi di una melagrana, ben puliti dalle membrane bianche.

4. Riempite lo stampo con il gelato, livellando la superficie con il dorso di un cucchiaio. Chiudete con uno strato di fette di panettone rimaste. Coprite con la pellicola sporgente e tenete in freezer per tre ore il dolce così preparato.

5. Con la frusta elettrica, montate la panna molto fredda con la fecola di patate e 30 g di zucchero a velo. Tirate fuori dal freezer il dolce e allargate la pellicola che lo copre. Sformatelo su un piatto da portata e staccate con cura tutta la pellicola che lo riveste. Spalmate la panna sul dolce, utilizzando la lama di un coltello.

6. Decorate la Cupola di Panettone con chicchi e spicchi della seconda melagrana (e con le foglie verdi di zucchero), spolverizzando gli spicchi con zucchero a velo. Servite subito.

BUON APPETITO!

 Immagini tratte da Flickr.com 

 

 

Articoli Correlati