Sherlock 5 non si farà? Mark Gatiss incolpa Benedict Cumberbatch e Martin Freeman

di Alice Giusti
sherlock 4x3

Sherlock 5 si farà o no? La quarta stagione della fortunatissima serie tv della BBC si è conclusa domenica 15 gennaio 2017 con un episodio emozionante che potrebbe anche coincidere con il finale della serie (leggi qui la recensione della 4×3). E più passa il tempo, più sembra che le possibilità di una nuova stagione si affievoliscono.

A confermare i sospetti è stato uno dei due creatori della serie, Mark Gatiss, che ha risposto a una domanda del The Sun sul proseguo della serie tv. “Onestamente non so se ne faremo altre. È incredibilmente difficile riuscire a fare combaciare gli impegni di Benedict e Martin”, ha detto. “E ovviamente abbiamo terminato la serie in un modo felice… se questa è la fine sono contento di come l’abbiamo terminata”.

Sembra quindi confermato che il vero motivo per cui probabilmente non avremo una quinta stagione di Sherlock sia da rintracciarsi nei due protagonisti principali, Benedict Cumberbatch e Martin Freeman, rispettivamente Sherlock Holmes e John Watson, che ormai sono diventate delle vere e proprie star richiestissime a livello internazionale.

Secondo il The Sun, tra l’altro, gli stessi due attori non sarebbe così invogliati a tornare sul set della serie britannica per una quinta serie, anche perché non sarebbero molto amici. “Benedict e Martin non sono amici e non trascorrono molto tempo insieme lontani dallo show”, ha rivelato una fonte al tabloid britannico, sono molto professionali e gentili l’uno con l’altro, ma non c’è quel calore tra di loro che ti aspetteresti dopo aver trascorso sei anni a girare insieme. Non c’è questo gran desiderio di tornare per una nuova stagione da parte loro”.

Qualcuno aveva ventilato l’ipotesi che gli autori Mark Gatiss e Steven Moffat stessero pensando addirittura di fare una nuova stagione senza Benedict Cumberbatch, ma fortunatamente tale ipotesi è stata ufficialmente smentita. “Non potremmo farlo senza di lui, ovviamente no. Non possiamo scegliere un altro Sherlock. Non è uno show che produciamo in serie”, ha detto Mark Gatiss al Daily Star. “È una serie speciale e non potemmo farla senza Benedict. Siamo fortunati ad avere le chiavi di Baker Street al momento. Benedict e Martin sono diventati definitivamente i nostri Holmes e Watson dei nostri tempi”, ha aggiunto. “Non penso ci sia bisogno di discuterne. I personaggi sono immortali e quando noi finiremo ci saranno altre interpretazioni”.

Secondo voi Sherlock 5 si farà mai?

Articoli Correlati