Sanremo 2019: chi è Ghemon (biografia e curiosità)

di Roberta Marciano
ghemon sanremo 2019

Sono stati annunciati i nomi per il Festival di Sanremo 2019. Tra tanti grandi nomi della musica italiana, mai come quest’anno ci sono tanti artisti giovani e nuovi nel panorama musicale.

Tra questi anche Ghemon, nato ad Avellino nel 1982 il suo vero nome è Giovanni Luca Picariello. Nel periodo dell’adolescenza si avvicina al mondo del graffitismo che lo porta a immergersi nel mondo hip hop. Nel 1996 entra a far parte dei 15 barrato, gruppo formato dal suo amico Mobie. Dopo circa un anno abbandona il progetto per dedicarsi a una nuova avventura insieme a Domey Blanco. Nel 2000 esce la demo Bloodstains.

Successivamente, dopo essersi trasferito a Roma per completare gli studi in Giurisprudenza, Ghemon entra a far parte del progetto Soulville che univa il soul con la cultura rap. Nel 2006 pubblica il suo EP dal titolo Ufficio Immaginazione. Da lì in poi è una scalata al successo. Pubblica ben 5 album studio e due Mixtape, conquistando sempre di più il pubblico.

Curiosità: tra i suoi artisti preferiti, oltre ai Litfiba e Ligabue, ci sono gli Articolo 31 che per lui sono stati fondamentali per dare inizio alla sua carriera.

Al Festival di Sanremo si presenta con il brano

 

SCOPRI TUTTE LE CANZONI

E I CANTANTI IN GARA 

 

 

Conoscevate già Ghemon? Siete contenti della sua partecipazione al Festival di Sanremo 2019?

Articoli Correlati