Principe mezzosangue: Harry Potter "sdolcinato" ?

di admin

Troppe scene d’amore, un personaggio eliminato e finale diverso dal libro: queste, secondo i fan di Harry Potter, le cose che non vanno nel sesto film di Harry Potter, il Principe Mezzosangue. Ieri è stata proiettata a Chicago una prima versione dell’attesissimo film, ma la risposta negativa dei fan riguardo ad alcuni elementi potrebbe portare la Warner Bros a cambiare il film prima dell’uscita ufficiale, che avverrà il 17 luglio di quest’anno.

Trame d’amore
Il romanticismo del sesto Harry Potter è dovuto all’importanza che rivestono, nel dilm, le dinamiche amorose tra Ron e Lavender Brown, tra Ginny e Dean Thomas e tra Ron ed Hermione, quest’ultima alle prese con i propri sentimenti più nascosti. Se a ciò si aggiunge l’amore nascente tra Harry Potter  e Ginny, diventa evidente quanto l’amore sia centrale in questo sesto capitolo sul maghetto più famoso al mondo.

Cos’è uno screening test?
E’ una proiezione di prova a cui viene invitato un ristretto pubblico per testare le reazioni del pubblico. Il test viene organizzato soprattutto quando il film in lavorazione è particolarmente atteso e quando su di esso sono stati investiti capitali ingenti.
Nel caso di Harry Potter, come è successo per "Il signore degli Anelli" e come succederà per "New Moon", il seguito di "Twilight", entra in gioco un altro fondamentale fattore: il parere dei fan dei libri da cui sono tratti i film, talmente affezionati alla storia narrata nei libri da diventare interlocutori importanti per chi produce i film.

Guarda il trailer più recente di Harry Potter: il  Principe Mezzosangue

Articoli Correlati