Pretty LIttle Liars: il finale di stagione – parla Marlene King

di Benedetta Cremona
6x03 pretty little liars

Pretty Little Liars è in pausa per una settimana, ma non per questo le novità sulla serie si fermano, anzi. Approfittando del momento di stacco la produttrice esecutiva Marlene King ha deciso di rispondere a molte domande dei fan sul futuro della sesta stagione di PLL. Dal suo profilo Twitter la mamma di Pretty Little Liars ci ha inondati di anticipazioni (e alcune spiegazioni) su tutto quello che è successo e succederà a Rosewood.

Innanzitutto la prima notizia: Charles è A. Un po’ difficile da credere visto che il ragazzo, secondo le rivelazioni degli ultimi episodi dovrebbe essere morto… ma a Rosewood sappiamo bene che una tomba non è sempre sinonimo di fine. Marlene King potrebbe però riferirsi a Charles non come il defunto fratello di Alison, ma un misterioso personaggio ancora da scoprire.

Mona e Charles hanno lavorato assieme! L’executive producer di PLL ha sempre sostenuto che Charles, o A, ha rubato il gioco alla ragazza quando lei era rinchiusa al Radley. Stando però alle sue nuove affermazioni Charles avrebbe tolto il ruolo a Mona, ma per un breve periodo di tempo, avrebbero lavorato assieme. La domanda sorge quindi spontanea: la ragazza conosce quindi il vero volto del tormentatore? No, perché Charles indossava sempre un passamontagna. Marlene ha però voluto precisare: Mona sa sempre qualcosa in più rispetto a ciò che pensiamo.

Vedremo finalmente la faccia di Bethany Young. Nonostante la ragazza sia presumibilmente sepolta nella tomba di Alison, ancora molti misteri la avvolgono. Dall’ultimo episodio abbiamo scoperto che divideva la stanza dell’ospedale Radley con Lesli e quindi, molto probabilmente, era amica di Charles. Nel finale di stagione di Pretty Little Liars (o meglio nel finale della prima parte della stagione)  potremmo quindi scoprire finalmente il volto della ragazza e il colpevole che la colpì (a morte?) quella notte.

red coat pretty little liars

Nella puntata 6×10 farà ritorno anche un grande assente delle ultime puntate: Red Coat. E finalmente potremo anche scoprire chi si nasconde dietro il velo nero della Black widow. Scopriremo inoltre cosa è realmente successo alla madre di Toby.

Oltre alla vera identità di A, la puntata ci riserverà altre sorprese. Secondo Marlene King non dovremo infatti aspettare la seconda parte della stagione di Pretty Little Liars per vedere come cresceranno le Liars dopo il time jump, ma già nella 6×10 “Game over, Charlie” potremo dare un primo sguardo, grazie ad un flashfoward, alla vita delle ragazze dopo il college.

Cosa ne pensate delle anticipazioni di Marlene King sul futuro di Pretty Little Liars?

 

Articoli Correlati