Playstation compie 25 anni: omaggio alla celebre console Sony

di Marco Della Corte
Playstation compie 25 anni: omaggio alla celebre console Sony

Sono passati 25 anni da quando la prima Playstation fece il suo debutto in Giappone. Ken Kutaragi e il suo team riuscirono a creare una console che rivoluzionasse l’intrattenimento videoludico e meno di nicchia, rendendolo fruibile ad un pubblico variegato comprendente videogiocatori di fatto e non.

Una console, la PSone, che permise di dare interamente sfoggio alla fantasia dei vari creatori di videogiochi, andando a creare capolavori immortali quali Crash Bandicoot, Spyro, Tekken e l’indimenticabile Metal Gear Solid. Come si legge da Playstation.com, all’epoca il prodotto vendette 100 mila unita per poi diventare la prima console domestica e andare oltre i 100 milioni di esemplari venduti a livello internazionale.

PLAYSTATION COMPIE 25 ANNI: LA CONSOLE DELLE MERAVIGLIE

La metà degli anni ’90 fu un periodo davvero florido per il mercato dei videogames. Non solo Playstation, ma anche Nintendo 64, Sega Saturn e gli stupendi giochi per PC della Jackson Libri (Johnny Rock, Ghostbusters, Drascula ecc.). Eppure, la console Sony fu la protagonista di questa guerra delle vendite, potendo vantare una library immensa che superava di gran lunga tutte le altre rivali.

Se N64 aveva il divertentissimo Banjo-Kazooie, PSone rispondeva con Crash, dove il Saturn poteva vantare Virtua Fighter, il prodotto di casa Sony rispondeva con la trilogia di Tekken. E il PC? Sicuramente questo era (ed è tutt’ora) un campo più complesso e variegato, eppure la Playstation poteva contare su un repertorio non minore rispetto ai tanti titoli per Windows dell’epoca, che spaziavano dal genere shooting ai più semplici (ma avventurosi) punta e clicca.

Parte del mirabolante successo di Playstation è da attribuire all’immensa campagna pubblicitaria che sicuramente aiutò la console Sony a fare la differenza rispetto alle altre. Spot originali, talvolta inquietanti, se non addirittura disturbanti (come quello che vi mostriamo qui sotto), che tuttavia arricchivano la curiosità da parte dei telespettatori nell’approfondire l’argomento. Negli anni ’90 la Playstation 1 era il regalo di compleanno, di Natale o di promozione ideale per i bambini dell’epoca.

 

Playstation spot "Ricchezza Mentale" - 1999 - Chris Cunningham

 

Volete sapere a quanto si aggirava il prezzo? Appena arrivata in Italia come prodotto super nuovo, la Playstation costava intorno ad un milione di vecchie lire. Un franchise che perdura a distanza di un quarto secolo di vita con la quarta generazione tutt’ora all’attivo. E intanto già si fantastica sulla PS5 che dovrebbe uscire nel 2020. Cosa potrebbero dire i ragazzini di oggi riguardo la leggendaria prima versione della console? “Psone? Troppo antica!”.

Vi invitiamo qui di seguito ad esprimere i vostri ricordi sulla Psone. Dite la vostra!

Articoli Correlati