Oscar 2017: i favoriti per la categoria miglior film d’animazione

di Federica Marcucci
zootropolis oscar 2017

In attesa di goderci gli Oscar 2017, l’evento cinematografico più atteso della stagione, in onda la notte tra il 26 e il 27 febbraio noi di GingerGeneration.it vogliamo divertirci insieme a voi cercando di capire quali sono i titoli e i nomi dei favoriti di questa edizione.

Tra queste anche quella del miglior film d’animazione, che quest’anno propone una cinquina decisamente all’insegna dell’unicità.

Ecco le nomination agli Oscar 2017 nella categoria miglior film d’animazione:

Kubo e la spada magica

Zootropolis

Oceania

La mia vita da Zucchina

La tartaruga rossa

 

Non poteva esserci una selezione più diversa per questi Oscar, se infatti da una parte abbiamo la storia di crescita e superamento dell’infanzia in La mia vita da Zucchina, una metafora sulla natura e il senso della vita con La tartaruga rossa (intenso lungometraggio d’animazione prodotto dallo Studio Ghibli), dall’altra parte abbiamo anche l’avventuroso Kubo e la spada magica.

Chiudono il cerco ben due lungometraggi targati Disney, il romanzo di formazione Oceania e l’inno al cosmopolitismo e alla diversità di Zootropolis. Un messaggio forte e decisamente importante, viste anche le recenti vicissitudini politiche negli USA, quello di Zootropolis che ci porta a pensare che sarà proprio questo il titolo a trionfare nella categoria di miglior film d’animazione.

Overlooking Hollywood and Highland right now.

Un post condiviso da The Academy (@theacademy) in data:

@DisneyAnimation’s #Zootopia and #Moana are nominated for Best Animated Feature Oscars! ?

Un post condiviso da Disney (@disney) in data:

Pop quiz: when are the Oscars this year?

Un post condiviso da The Academy (@theacademy) in data:

Per scoprire chi trionferà non ci resta che aspettare il 26 per la notte più magica del cinema. Per qualsiasi aggiornamento sugli Oscar restate con noi!

Chi trionferà agli Oscar 2017 nella categoria miglior film d’animazione?

Articoli Correlati