Oscar 2016: i look del Red Carpet più atteso dell’anno!

di admin

Gli Oscar 2016 sono attesissimi quest’anno soprattutto per la questione che inonda il web, i giornali e ossessiona fan e non fan: Leonardo Di Caprio vincerà finalmente la tanto agognata statuetta? In attesa di scoprire se alla fine della notte più lunga dell’anno dovremo festeggiare o piangere con lui, godiamoci l’altro momento attesissimo della serata: il Red Carpet di tutti i Red Carpet, dove sfilano i look più eleganti e più glamour dell’anno.

Jennifer Lawrence

Ultima ad arrivare sul red carpet degli Oscar 2016 ma prima nei nostri cuori J-Law ha ovviamente scelto di indossare Dior, sfoggiando un abito nero dall’effetto drammatico e vagamente goth. Un top con base nude e pizzo molto sexy e una gonna a balze sempre in pizzo su nude. Tre fili di perle leggeri al collo e un trucco che punta su labbra naturali e occhi smokey e l’ennesimo outfit perfetto di Jennifer è servito!

Lady Gaga

Lady Gaga è tornata al look vecchia Hollywood con un twist moderno con questo abito disegnato appositamente per lei dal suo stilista di fiducia Brandon Maxwell. Questo modello formato da corpetto, pantaloni a palazzo e gonna ampia e pesante con grosse pieghe riesce a emanare una allure classica senza cadere nel banale e le forme strutturate e i pantaloni aggiungono il tocco di avanguardia alla Gaga.

Kate Winslet

Kate Winslet ha optato per un abito dal taglio semplice e lineare di Oscar De La Renta, un tubino nero con strascico che punta tutto sul tessuto riflettente. Anche se adoro Kate non sono sicura che questo look sia stata una scelta vincente soprattutto per questo tessuto che sotto la luce fa uno strano effetto lucido stile pelle di foca bagnata.

Cate Blanchett

Cate Blanchett è dotata di un’eleganza innata che trasmette a ogni outfit indossi e per fortuna anche stasera è stato così, nonostante questo abito Armani faccia pensare inevitabilmente “Aiuto! Invasione di fiori petalosi!“. Sì, grazie a Cate l’aggettivo è stato sdoganato anche a L.A. La sovrabbondanza floreale si concentra soprattutto sulle spalle e quando l’attrice viene inquadrata in primo piano prende il sopravvento, invece sulla lunghezza del vestito la cascata di applicazioni si dirada alleggerendo l’effetto generale. Non sono stata conquistata neanche del colore verde acqua.

Julianne Moore

Julianne Moore si aggiudica a mani basse il premio come più raffinata della serata, riuscendo ad essere classica ma mai noiosa nel suo stupendo abito Chanel Couture in pizzo nero con bordi in cristalli, non deve strafare per dimostrare che la classe non passa mai di moda e che è il miglior accessorio che puoi portare con te su un Red Carpet. Insieme a gioielli in diamanti possibilmente.

 

Charlize Theron

Oltre ad essere una talentuosa attrice estremamente versatile Charlize Theron è una delle donne più belle e sexy del mondo e stasera non ha fatto a meno di ricordarcelo indossando un abito firmato Dior che definire sensuale è un eufemismo: rosso, scollatura profonda fino al ventre, schiena scoperta, strascico, lungo pendente a sottolineare la scollatura. Niente di nuovo sul Red Carpet ma un look del genere non poteva passare sotto silenzio!

Daisy Ridley

L’abito indossato dall’eroina di Star Wars è uno dei modelli più belli visti sulla passerella dell’Haute Couture di Chanel: color argento, impreziosito da fitti ricami di perline e cristalli, scollatura a V sulla schiena, è un sogno da Red Carpet diventato realtà, perfetto per una giovane attrice che incarna le qualità della ragazza moderna come Daisy senza però rinunciare al luccichio.

Alicia Wikander

Alicia Wikander ci ha abituati a red carpet ad alto tasso di eleganza e anche stasera non ha deluso. Ha sfoggiato un abito da ballo Louis Vuitton che ricorda il vestito da favola di Belle in La Bella e la Bestia, di un giallo che sarebbe stato un azzardo per chiunque altro ma non per lei, con ricami in paillettes argentate. Nessun accessorio oltre agli orecchini, capelli sciolti e make up naturale non aggiungono molto al vestito e forse nel complesso il look risulta un po’ troppo semplice per gli Oscar 2016.

Rooney Mara

Apprezzo lo stile di Rooney Mara perchè sono sempre molto particolari ed esprimono un gusto personale e delle scelte stilistiche precise e non prevedibili. Per gli Oscar 2016 l’attrice indossa un abito grigio perla interamente in pizzo firmato Givenchy che sembra uscito da un’altra epoca per le sue maniche lunghe e i bottoncini da sposina sul davanti. Il dettaglio cut out sul ventre, lo spacco e le trasparenze, insieme all’acconciatura moderna rendono l’abito meno vittoriano e lo trasportano nella nostra epoca. Per quanto riguarda il make up non c’è niente di meglio che un rossetto rosso fuoco da abbinare a un abito in pizzo. I sandali con platform bianchi facciamo finta di non averli visti.

Saoirse Ronan

Giovane protagonista del film Brooklyn l’attrice irlandese Saoirse Ronan – l’origine spiega il nome impronunciabile – per gli Oscar 2016 ha scelto un abito custom made Calvin Klein interamente ricoperto di lustrini verde smeraldo, con una profonda scollatura anteriore e una ancora più profonda e sensuale scollatura posteriore. L’abito veste come un guanto ed è così notevole da bastare a se stesso senza far notare la mancanza di accessori che in questo caso sarebbero stati troppo.

Secondo voi chi ha indossato il look più bello agli Oscar 2016?

Articoli Correlati