Non sai cosa fare a Pasqua? ecco la proposta che fa per te!

di admin

Natale con i tuoi Pasqua con chi vuoi? Giusto? Allora non perdere tempo: al lavoro.
Se anche tu fai parte della categoria degli eterni indecisi, che vorrebbe trovare qualcosa di alternativo da fare in questo ponte pasquale ma, come al solito, ti riduci sempre all’ultimo momento, rassegnandoti all’idea di ripetere lo stesso programma di ogni anno forse ti trovi nel posto giusto per dare una svolta ai tuoi programmi.

Di cosa si tratta?
E’ arrivata l’ora di cambiare aria e soprattutto vedute. Che ne dici allora di trascorrere un week-end all’insegna del relax, immerso tra distese di prati verdi, sole e la fresca aria di montagna? Niente più traffico, code o clacson impazienti, gusterai solo il silenzio e la dolce armonia della natura.
Una sola rotta eun solo treno: da Tirano a St. Moritz l’insostituibile trenino rosso!

Un treno storico

Questo spettacolare percorso ha inizio dalla stazione di Tirano facendo un viaggio che raggiunge un’altitudine di 2253 m  s.l.m. Dopo un tragitto che scava nelle rocce, che giunge fino al cuore delle Alpi, scivolando tra ghiacci e lagni, attraverso valichi, ponti e tunnel, si approda a St. Moritz, una delle cittadine turistiche più famose al mondo che si distingue per la sua eccentrica eleganza ed esclusività. Il trenino rosso vanta riconoscimenti di fama mondiale, è stato infatti descritto dal National Geographic Magazine come una delle linee ferroviarie più suggestive al mondo e l‘UNESCO l’ha inclusa, nel 2008, tra i Patrimoni dell’Umanità.



Proposta di viaggio e prezzi
Per Pasqua c’è una proposta molto allettante. Un week-end che si snoda tra la città di Tirano e quella di St. Moritz, visite guidate, deliziose cene, shopping, castelli e dimore signorili sono pronti per farvi trascorrere un ponte pasquale indimenticabile; senza chiaramente tralasciare i panorami mozzafiato che potrete ammirare dalle calde e confortevoli carrozze del trenino. Per consultare meglio il programma con i relativi prezzi cliccate sul sito ufficiale del Bernina Express. Se però, invece di un intero week-end, preferite trascorrere una sola giornata tra questi splendidi paesaggi non esitate: 61 km di binari non vi lasceranno insoddisfatti. Dal 1 ottobre fino al 1 maggio è tra l’altro possibile usufruire della tariffa promozionale di 36 euro a persona a/r. Se siete invece un gruppo di min. 6 persone, avete uno sconto del 30%, quindi il biglietto a/r costa c.a. 28.20 euro per gli adulti e metà prezzo per i ragazzi.

Mi raccomando però, quando salirete a bordo non dimenticate di fare gli auguri al treno; quest’anno festeggia il suo 100esimo compleanno, un traguardo invidiabile. Preparate i bagagli allora, Pasqua è alle porte, si parte!

Articoli Correlati