Mean Girls: la reunion del cast per aiutare le famiglie delle vittime di Las Vegas

di Paola Pirotti
Mean Girls Amanda Seyfried

Il 3 ottobre è una ricorrenza indimenticabile per i fan di teen drama.
Il 3 ottobre Aaron Samuels ha domandato a Cady Heron che giorno fosse. Ogni fan di Mean Girls, e probabilmente oggi non solo, conosce questo dettaglio. La data è diventata simpaticamente un simbolo per ricordare il celebre teen drama del 2004 con Lindsey Lohan, Rachel McAdams e Amanda Seyfried ma non solo.

Dopo la recente tragedia avvenuta a Las Vegas, parte del cast di Mean Girls si è riunito per una buona causa.
In particolare Lacey Chabert, Amanda Seyfried, Jonathan Bennett e Daniel Franzese, ha registrato un videomessaggio per chiedere ai fan di aiutare le famiglie delle vittime.

Guarda il videomessaggio del cast di Mean Girls:

On October 3rd, he asked me to help...

Sappiamo che oggi è un giorno speciale. Questo grazie a fan come voi. È il 3 ottobre. Quest’anno, però vogliamo fare le cose diversamente. Vogliamo rivolgere l’attenzione verso chi ne ha bisogno. Dopo i tragici eventi di domenica notte a Las Vegas, reagiamo di rimando. In onore del Mean Girls Day chiediamo ad ognuno di voi di aiutare.”

L’idea è quella di raccogliere soldi per la National Compassion Fund attraverso una pagina GoFund. Tutto quello che chiedono è una donazione di 3 dollari, in onore di quel 3 ottobre famoso e tanto celebrato dal mondo del web.

LEGGI ANCHE — Lindsey Lohan vuole Emma Stone nel sequel?

Tutto il mondo è rimasto sconvolto dalla tragedia di Las Vegas e chiunque si sta mobilitando per aiutare chi ne ha più bisogno al momento. All’appello del cast di Mean Girls mancano due delle più amate protagoniste: Lindsey Lohan e Rachel McAdams. Qualunque sia il motivo della loro assenza, siamo sicuri che approverebbero senza dubbio il progetto dei loro colleghi.

Cosa ne pensate della lodevole idea del cast di Mean Girls?

Articoli Correlati