Eurovision 2019: il video della prima prova di Mahmood con Soldi

di Alberto Muraro

Si è tenuta pochissimi minuti fa all’Expo di Tel Aviv la tanto attesa prima prova di Mahmood, il nostro rappresentante all’Eurovision Song Contest 2019 con il brano Soldi.

eurovision

È stata in questa occasione che l’artista italo egiziano ha avuto occasione per la prima volta di presentare non soltanto il suo pezzo ma anche la scenografia e la coreografia che lo accompagnerà. Come saprete, l’ESC è una competizione che punta moltissimo sull’intrattenimento, più che sulla reale qualità artistica dei brani in gara.

Ecco il video della prima prova di Mahmood a ESC 2019!

Soldi: la versione della canzone di Mahmood per Eurovision Song Contest 2019

Ogni canzone di Eurovision deve attenersi ad una serie rigorosa di parametri. Fra i più importanti, c’è la lunghezza! Ecco perché anche il brano Soldi di Mahmood a Eurovision sarà più corto dell’originale, seppur di poco, per rientrare nei 3 minuti canonici.

Come anticipato da Alessandro in questa occasione, la versione di Soldi che verrà presentata a Tel Aviv alla finale di Eurovision 2019 è di fatto esattamente identica all’originale. Considerato che il brano già contiene un mix di lingue l’artista ha deciso di non aggiungere ulteriore carne al fuoco con estratti (come spesso avviene a ESC) in inglese.

Mahmood a ESC 2019: ecco perché ha già accesso alla finale

La serata conclusiva di ESC 2019 a Tel Aviv si svolgerà il prossimo 18 maggio. L’Italia, nonostante sia rimasta distante per anni dalla manifestazione, è uno dei 5 membri fondatori di ESC. Questo è il motivo per cui il rappresentante del nostro paese ha da sempre accesso diretto alla finale. Mahmood compreso.

Lo show finale di Eurovision, vi ricordiamo, andrà in onda in diretta su Rai Uno il prossimo 18 maggio con il commento di Flavio Insinna e Federico Russo.

 

 

 

Che cosa ne pensate delle prime prove di Soldi di Mahmood a Eurovision 2019? Secondo voi l’artista merita di rappresentarci a Tel Aviv?

Articoli Correlati