Cinque consigli per leggere tanti libri e spendere poco

di admin
libri

I giovani leggono poco? Forse. Ma è anche vero che i prezzi sempre più alti dei libri non incoraggiano chi vorrebbe leggere di più. Basti pensare che un’edizione in copertina rigida può raggiungere tranquillamente i 20 euro! E le cosiddette edizioni economiche in brossura sempre più spesso superano i 12 euro! Ci sono gli sconti, le classiche biblioteche, ma di trucchi per leggere tanto e spendere poco ce ne sono anche altri. Eccone qualcuno!

  • Comprare libri usati

Molti non lo immaginano, ma con un po’ di pazienza è possibile trovare qualsiasi libro usato a metà del prezzo di copertina o meno.  Se abitate in grandi città di sicuro ci sono negozi dell’usato che vendono un po’ di tutto, dai mobili, agli oggetti per la casa, fino ai libri. Grazie al sito Mercatini d’Italia potete scoprire il più vicino a voi! Anche nei mercatini domenicali organizzati nelle piazze spesso si possono fare buoni affari. Un’altra preziosa risorsa è Libraccio, che oltre a vendere libri nuovi, ha anche una grandissima selezione di usati.  I loro punti vendita sono presenti in molte città d’Italia, ma per chi non fosse tanto fortunato, è possibile fare acquisti anche online dal loro catalogo.

A proposito di internet, gli affari migliori si trovano proprio in rete! Forse conoscerete i classici Ebay o Subito.it, ma anche su Facebook è possibile trovare ciò che cercate. Sono decine i gruppi adibiti a mercatini virtuali, basta fare una piccola ricerca e iscrivervi a quelli più frequentati. Il sito migliore a cui rivolgersi però è Comprovendolibri.it con oltre due milioni e mezzo di libri attualmente in vendita! Un esempio? Trovate già svariate copie del nuovissimo Harry Potter e la maledizione dell’erede a metà prezzo! Il sito è provvisto di un sistema di feedback per valutare l’affidabilità del venditore, ma ricordatevi sempre di stare attenti. Chiedete foto che confermino le condizioni dei volumi e usate metodi di spedizioni tracciabili!

  • Scambiare i libri che non volete più

Di sicuro avete in casa qualche libro che non vi è piaciuto e che ora prende polvere in libreria. Perchè non scambiarlo? Esistono due siti molto efficenti per questo. Solo Scambio.it è un portale per lo scambio di libri, dvd, cd e oggettistica varia. Basta inserire tutti i libri di cui volete liberarvi e nella home vi verranno subito segnalati quelli  messi a disposizione per lo scambio da altri utenti. Il sito ha anche un comodo sistema di feedback per la sicurezza. BookMoch.com invece funziona diversamente e non c’è uno scambio diretto tra due persone. Inserite i vostri libri in scambio e spediteli a chi li richiede, riceverete dei crediti con cui potrete a vostra volta ricevere un libro da un terzo utente. Una sorta di catena. Per le spedizioni potete usare il piego di libri, un metodo poco conosciuto, ma molto economico!

Libri

  • Partecipare a concorsi online

Tentate la fortuna! Sui vari social network ci sono ogni giorno decine di concorsi organizzati dai blog letterari, dalle case editrici e dagli autori. Un paio di click, qualche mi piace, una foto non costano nulla. Certo, le possibilità di vincere non sono molte, ma con un po’ di pazienza e costanza prima o poi sarete premiati! Anche Goodreads, il famoso social dedicato ai libri, ci viene incontro in questo campo.  Sul sito trovate una sezione dedicata ai giveaway, con nuovi concorsi ogni giorno. La maggior parte riguardano libri in inglese, ma spesso ce ne sono anche in italiano, quindi è importante tenere sempre d’occhio l’elenco!

  • Leggere in inglese
I libri in inglese costano molto meno dei nostri, questo è un dato di fatto. E’ possibile trovare un’ampia offerta, con libri in brossura che si aggirano tra i 6-10 euro e libri in copertina rigida che raramente superano i 15 euro. Dove trovarli? Nella maggior parte delle librerie c’è una sezione dedicata ai libri in lingua originale, ma di solito i prezzi sono piuttosto alti. Meglio avventurarsi su internet. Ci sono diversi siti che possono esservi utili in questo. Tra i migliori c’è il famoso Amazon. Segnatevi i libri che vi interessano nella ‘Lista dei desideri’ e teneteli d’occhio. Il sito vi segnalerà se il prezzo scende! Inoltre le spese di spedizione sono gratis se spendete almeno 29 euro! Anche Book Depository è altrettanto valido. Le spese di spezioni sono sempre gratis e le offerte sono molto vantaggiose. Non avete mai letto un libro in inglese? Provateci! Ecco qualche consiglio.
  • Comprare un lettore ebook

Certi li amano,certo li odiano, ma gli ebook sono sicuramente un modo economico di leggere! Bisogna investire in un lettore ebook o in un tablet all’inizio, ma ne esistono per tutte le tasche e a lungo andare ne vale la pena. Sono migliaia gli ebook in vendita allo stesso prezzo di un caffè! E per quelli un po’ più costosi basta un po’ di pazienza per poter approfittare delle numerosissime offerte proposte di continuo. Oltre ad essere economico, è anche un metodo molto più comodo di leggere.

Libri

Non vi resta che applicare questi consigli per portarvi a casa molti nuovi libri con una spesa minima! Siete pronti a fare shopping?

Articoli Correlati