Il set di Alice in Wonderland apre le porte al pubblico

di admin

Benvenute in Cornovaglia, la terra celtica per eccellenza, impregnata di leggende, patria di rè Artù e dei suoi fedeli cavalieri. La contea, situata nell’estremità della penisola sud-occidentale, ospita la celebre Hantony House dove Tim Burton ha recentemente girato il film tratto dalla penna di Lewis Carrol : Alice in Wonderland. Il parco è stato inaugurato come attrazione temporanea e rimarrà aperto fino al prossimo ottobre.

Alla scoperta del parco

Un’esperienza che vi catapulterà in un set cinematografico. Qui, a pochi chilometri da Plymouth, un susseguirsi di eventi festeggerà il film Disney ed i suoi personaggi. Si comincia con il sentiero delle farfalle fino ad arrivare al maniero gotico al cui interno potrete visitare la stanza da letto di Alice. Ma le sorprese non finiscono qui. Volete giocare coi protagonisti dellla storia? Eccovi accontentate. Potrete parlare col buffo Brucaliffo che troverete seduto su qualche fungo gigante intento a fumare il suo narghilè; opppure, se avete voglia di sport, la Regina di Cuori vi attende per sfidarvi a una partita di croquet ma, se preferite rilassarvi, il Cappellaio Matto sarà deliziato di condividere un thè insieme a voi. Inoltre, entrando nella tana del Biancoconiglio, sbucherete in un giardino dove diventerete piccoli piccoli proprio come Alice.

Come raggiungere il parco di Alice?

Un vero Luna Park con attrazioni fuori dal comune. La Cornovaglia non è di certo il posto più semplice da raggiungere, ma guidati dal giusto spirito di organizzazione e spinti dalla magia del mondo di Alice, si puo arrivare dapperttutto. Bristol è dall’Italia l’aeroporto più vicino, raggiungibile da numerose città con voli diretti; da lì, mancano poi ancora 250 km all’arrivo. Oppure, se vi risulta più comodo, scegliete i mezzi di superficie. Il treno da Londra Paddington a Plymouth impiega 3 ore circa; mentre in auto ci si impeiga 4 ore. In alternativa potrete fare due scali e arrivare direttamente a Plymouth City Airport a circa 20 minuti dal centro. Insomma le soluzioni di viaggio sono diverse e avrete anche tutto il  tempo necessario per  organizzarvi dal momento che il Wonderland experience resterà con noi fino ad  ottobre.

Una splendida opportunità non solo per vivere da vicino l’ebbrezza di ritrovarsi in un film, ma anche per visitare un paese velato dalla fama di miti e leggende, popolato da panorami mozzafiato; e poi, chi di noi non desidererebbe festeggiare il proprio non compleanno nella favola più bizzarra che ha dato vita a questa originale festa?

Articoli Correlati