I vampiri di Twilight e Lady Gaga incoronati ai People’s Choice Awards

di admin

Una 36° edizione all’insegna della stravaganza e del mistero, quella dei People’s Choice Awards che si è appena celebrata al Nokia Theatre di Los Angeles, in un tripudio di star e premiazioni di alto livello. Assegnate in base ai voti del pubblico arrivati via web, le statuette hanno consacrato icone musicali, cinematografiche e televisive che da svariati mesi sono sulla bocca di tutti. A fare gli onori di casa l’attrice Queen Latifah, mentre Hugh Jackman, Mariah Carey e il marito di Demi Moore Ashton Kutcher hanno sfilato tra gli ospiti d’onore. E se l’eccentrica e irriverente Lady Gaga è stata insignita del titolo “Miglior rivelazione”, grazie al suo album “The Fame” che fino ad oggi ha venduto più di 82 milioni di copie, balzando al secondo posto nella classifica BillBoard, spetta alla più docile Taylor Swift il compito di ricoprire il ruolo di “Miglior artista femminile”, sbaragliando l’accanita concorrenza di artisti del calibro di Beyoncè e Britney Spears.

Il successo dei vampiri

Nati negli Stati Uniti nel 1975, questa sorta di Oscar a suffragio popolare premiano annualmente i personaggi e le produzioni più gradite dal pubblico nei settori musicali, televisivi e cinematografici. E proprio queste ultime due categorie sono state segnate dal protagonismo indiscusso del tema vampiresco.  Alcune serie tv come “True blood” e “The vampires diaries” hanno avuto ottimi giudizi mentre per quanto riguarda il grande schermo “Twilight” si è portato a casa ben quattro premi: miglior film, miglior franchise, miglior team sullo schermo (formato dal trio Robert Pattinson, Kristen Stewart, Taylor Lautner) e miglior rivelazione maschile (lo stesso Lautner).
Eletto a furor di popolo come “Miglior attore del decennio”, Johnny Depp ha avuto la meglio anche sull’affascinante collega Brad Pitt.

Il successo di Lady Gaga non ha fine, godiamoci il suo singolo “Bad Romance”

Articoli Correlati