Harry Potter e i doni della morte: la vita dopo Harry Potter

di Laura Boni

Il film non è ancora arrivato nelle sale, ma i suoi giovani interpreti sono già pronti a voltare pagina; dopo dieci anni passati nei panni dei giovani maghetti Daniel Radcliffe e co. pensano alla vita dopo Harry Potter e si dedicano a nuovi progetti, scopriamo quali.

Broadway call

Ha già ufficialmente riposto in cassetto gli occhiali da Harry Potter Daniel Radcliffe che dal 27 marzo 2011  sarà in scena a Broadway con il musical How to Succeed in Business Without Really Trying (Come avere successo negli affari senza impegnarsi troppo). Questo non significa che rinunci al cinema. In questi giorni sono stati annunciati ben due progetti cinematografici per Daniel. Sarà tra i protagonisti di Niente di nuovo sul fronte occidentale, film di guerra tratto un romanzo di Erich Maria Remarque. Inoltre si moltiplicano le voci, non è ancora confermate ufficialmente, secondo cui Daniel potrebbe interpretare il remake di The Woman in Black, thriller soprannaturale in cui la vita di un giovane avvocato viene sconvolta dall’incontro con una giovane donna che si veste sempre di nero.

La musica nel cuore

Dopo aver impersonificato il biondissimo rivale di Harry, Draco Malfoy, Tom Felton potrà finalmente smettere di ossigenarsi i capelli. Tom sarà nel cast di Caesar: Rise of the Apes, il prequel de Il Pianeta delle Scimmie. Il film racconterà di un gruppo di scienziati che fanno esperimenti sulle scimmie e riusciranno a far evolvere la loro intelligenza, ma le scimmie si ribellano e decidono di conquistare il mondo. Tom Felton si dedicherà anche alla musica. Ha appena firmato un contratto con Six String Productions, come ha annunciato la stessa casa discografica su Twitter. Tom aveva già pubblicato alcuni video su Youtube con lo pseudonimo di "Feltbeats", nei quali si esibiva cantando canzoni scritte da lui.

Ascolta le canzoni di Tom Felton!

Articoli Correlati