Glee: il cast dice addio dopo la stagione 3

di Laura Boni

La notizia scioccante che era giunta qualche mese è stata confermata. Ryan Murphy ha annunciato ufficialmente che alla fine della terza stagione di Glee cambierà tutto il cast o quasi, unici superstiti al taglio? Presenze confermate anche per le stagioni a venire sono Matthew Morrison e Jane Lynch, ovvero nemici-amici Will Schuester e Sue Sylvester. I personaggi protagonisti sono giunti all’ultimo anno di liceo e nella prossima stagione si diplomeranno e hanno deciso di sostituirli con nuovi. Il creatore della serie ha giustificato questa scelta dicendo: “Quello che io e il cast vogliamo non è uno show in cui i personaggi sono al liceo per otto anni. Vogliamo che sia veritiero” ha precisato Murphy spiegando come non sarebbe più credibile continuare a seguire le avventure di Rachel e Finn, ormai troppo grandi per stare ancora tra i banchi di scuola. “Glee celebra la gioventù e il talento e penso che sia giusto trovare dei giovani e dare loro l’opportunità di sfondare”. Chissa cosa ne pensano Lea Michele, Cory Monteith, Dianna Agron, Amber Riley e gli altri…

Non è tutto perduto:

Una speranza, però, arriva dall’episodio finale della seconda stagione. Se vi ricordate bene quando Rachel e Kurt fanno colazione da Tiffany, la ragazza annuncia che dopo il liceo si trasferirà a New York per rincorrere il sogno di Broadway; anche Kurt è della stessa idea e aggiunge alla comitiva anche Blaine (Darren Criss) e propone a Rachel di portarsi dietro anche Finn. Non è che Murphy sta gia pensando ad uno spin off di Glee in cui si seguono le avventure di alcuni dei personaggi una volta che si sono diplomati? Non ci sono dubbi che Lea Michele e Chris Colfer sarebbero entusiasti all’idea e anche milioni di fan in tutto il mondo, che come noi non sono disposti a dire addio ai personaggi che abbiamo imparato ad amare. Perchè se Glee è un telefilm scritto benissimo, non si può negare che gran parte del successo della seria deriva dallo straordinario talenti degli attori che lo interpretano, riuscirà davvero Ryan Murphy a ricreare la stessa magia con un altro cast?

Cosa ne pensate della decisione di Ryan Murphy di cambiare il cast di Glee?

Articoli Correlati