Game of Thrones 8 recensione: Un finale tra alti e bassi

di Elisa Baroni
Game Of Thrones cast

Oggi abbiamo assistito al finale di Game of Thrones. L’ottava stagione ha ricevuto molto critiche dal pubblico ma comunque la mettiamo la scena finale è stata un vero e proprio addio. Una serie con dei fan eterogenei che mancherà a tutti e che in ogni caso farà parlare e discutere ancora per molto.

Le critiche che Il trono di spade ha ricevuto in queste ultime settimane sono dovute soprattutto ad alcune incongruenze e alla mancanza di rispetto per alcune story-line concluse forse troppo in fretta. Nel penultimo episodio per esempio ci siamo chiesti se far morire Cersei travolta dalle pietre fosse un degno finale per un così grande personaggio.  Anche aver velocizzato ed estremizzato la follia di Dany è sembrato ad alcuni una forzatura.

Tuttavia, dobbiamo dire che gli sceneggiatori avevano in mente un certo finale (scoprilo qui) e hanno agito di conseguenza. Tra tutte le teorie hanno vinto quelli che scommettevano sulla scomparsa del trono. L”ambito seggio è infatti finito ridotto in cenere quasi a simboleggiare la fine di ogni lotta e divisione. Del resto lo scopo era raggiungere la pace e anche se non condividiamo la scelta di Bran come re la pace è stata raggiunta.

Un cast straordinario e grande tecnica

Tra i personaggi di Game of Thrones che hanno avuto dei finali adeguati ci sono senz’altro Sansa e Arya. La prima è riuscita a diventare regina del nord e a ottenere l’indipendenza. Arya, che ha recuperato un po’ di innocenza, ha invece deciso di salpare per l’Ovest evitando come voleva la vita di lady.  Nel complesso anche Jon ha recuperato la credibilità che stava perdendo dietro a quel fastidioso: Lei è la mia regina.

Senza dubbio se appunto la trama e alcune sequenze di questa stagione finale sono discutibili è innegabile la tecnica e il grande lavoro del dietro le quinte. Il trono di spade non ha caso è stata una delle serie con il budget più alto mai speso. Immagini spettacolari e grandi effetti così come un cast straordinario fanno di questa serie una delle migliori degli ultimi anni. Un finale che nel bene e nel male è quello scelto dagli sceneggiatori e che dobbiamo accettare.

Se proprio non vi va giù potete ancora sperare nella petizione dei fan per riscrivere l’ultima stagione. Per sorriderci su, pensate che almeno Spettro ha ritrovato Jon ed era il più felice alla Barriera.

E voi, cosa ne pensate di Game of thrones 8? Vi è piaciuto il finale?

Articoli Correlati