Game Of Thrones 8×06 – Il destino di Daenerys Targaryen

di Laura Boni
game of thones dany

Sarai sempre la mia regina“. L’incredibile arco narrativo di Daenerys Targaryen si è concluso tra le braccia di Jon Snow nell’ultima putata di Game Of Thrones 8.

Questo articolo contiene spoiler della puntata Finale di GOT!

Il dovere uccide l’amore, dice Tyrion e Jon Show sa cosa deve fare. La madre dei draghi si è trasformata in un tiranno e nulla, ormai, potraà fermarla, se non la morte. Un bacio, una promessa ed una pugnalata. Questo è stato il triste e doloroso destino di Daenerys Targaryen.

Un bacio, una promessa ed una pugnalata dal quale non c’è ritorno, ne per lei, ne per Jon. E soprattutto per Drogon.

Leggi QUI la recensione della puntata Finale di GOT!

La ruota spezzata:

L’ultima puntata di Game Of Thrones si apre con le macerie, fisiche ed emotive, che sono rimaste dopo la guerra di Approdo del Re. Tyrion e Jon sono stati spezzati. Fisicamente sono sopravvissuti, ma qualcosa dentro di loro si è rotto per sempre e con questo anche la fedeltà alla loro Regina.

Daenerys è in preda ad un vero e proprio delirio di onnipotenza ed annuncia ai suoi soldati che andranno in guerra con tutti per liberare Westeros. Solo Verme Grigio sembra voler rimanere al suo fianco.

La morte di Daenerys:

La morte di Dany alla fine di Game Of Thrones 8×06 era certa, non c’era ritorno, ormai si era trasformata in un tiranno. La cosa più straziante, però, è che lei, in fondo non se ne è resa conto, e spera fino in fondo che Jon la sosterrà nei suoi intenti. Come nella sua visione, Daenerys è fiera in piedi davanti al Trono di spade, ma non ci si siede e non ci si siederà mai.

Jon la raggiunge e compie il suo dovere: uccidere la Mad Queen. Un bacio, una promessa ed una pugnalata. Una morte semplice, proprio ai piedi del trono che tanto agognava. Daenerys Targaryen meritava una fine migliore? Ovviamente si, ma Game Of Thrones ha deciso di non dare una conclusione degna alle sue grandi regine.

La scelta di Drogon:

La morte della Madre dei Draghi ha un impatto immediato e fortissimo sull’ultimo dei suoi figli rimasti. Drogon raggiunge subito Jon e Dany e cerca di risvegliare la sua mamma. Pieno di rabbia il drago decide di risparmiare Jon, ma da fuoco al Trono di spade.

Mentre il trono si scioglie Drogin prende il corpo senza vita di Dany e vola via. Se non lei, nessuno altro potrà più sedersi su quel trono.

L’addio di Emilia Clarke:

Nelle otto stagioni di Game Of Thrones Emilia Clarke ha magistralmente interpretato Daenerys Targaryen. Era una ragazzina speventata che si è trasfromata in una potente regina e l’attrice le ha donato un’anima ed un fascino che hanno conquistato il mondo.

Sicuramente questa non era la fine che Emilia sognava per la sua Dany, ma ha comunque dedicato un dolcissimo messaggio di addio alla Madre dei Draghi ed a tutta questa grandiosa esperienza che le ha cambiato la vita per sempre.

View this post on Instagram

Finding the words to write this post has left me overwhelmed with how much I want to say but how small words feel in comparison to what this show and Dany have meant to me. The mother of dragons chapter has taken up the whole of my adult life. This woman has taken up the whole of my heart. I’ve sweated in the blaze of dragon fire, shed many tears at those who left our family early, and wrung my brain dry trying to do Khaleesi and the masterful words, actions (and names) I was given, justice. Game of Thrones has shaped me as a woman, as an actor and as a human being. I just wish my darling dad was here now to see how far we’ve flown. But to you, dear kind magical fans, I owe you so much thanks, for your steady gaze at what we’ve made and what I’ve done with a character that was already in the hearts of many before I slipped on the platinum wig of dreams. Without you there is no us. And now our watch has ended. @gameofthrones @hbo #love #motherofdragonsoverandout

A post shared by @ emilia_clarke on

Addio Khaleesi, sarai sempre la nostra Regina.

Articoli Correlati