Eminem in concerto a Milano: i consigli utili per acquistare i biglietti

di Alberto Muraro

Clicca qui per leggere le info sui prezzi dei biglietti del concerto!

Il Revival Tour di Eminem, tournée a supporto del nono disco del rapper di Detroit, sbarcherà il prossimo 7 luglio presso l’ex area Expo di Rho Fiera. L’evento è più unico che raro: l’artista statunitense non era infatti mai arrivato nel nostro paese in tour, esibendosi soltanto in occasione del Festival di Sanremo 2001 e degli MTV EMA 2004 di Roma.

Guarda il video per scoprire tutti i dettagli del concerto:

L’annuncio dell’unica tappa italiana è giunto lo scorso 29 gennaio, giornata nel corso della quale gli organizzatori del live (Indipendente Concerti) hanno reso note tutte le modalità di acquisto dei biglietti. Per assicurarvi di vedere Eminem dal vivo, dunque, vi dovrete collegare a partire dalle ore 10:00 di venerdì 2 febbraio su Ticketmaster.it e Ticketone.it. Ad essere precisi, in realtà, sarebbe meglio effettuare l’iscrizione sul sito MyLiveNation, piattaforma che vi darà la possibilità di accedere ad una prevendita esclusiva dalle 10:00 di mercoledì 31 gennaio

Come spesso succede in questi casi, c’è sempre il rischio che i server di uno e l’altro sito vadano in crash e che in molti possano rimanere a bocca asciutta. Per evitare che ciò accada, vi ricordiamo i nostri consigli per non rischiare di perdere la vostra occasione di acquistare un preziosissimo biglietto!

 

1. Assicuratevi di avere un’ottima connessione ad internet!

Sembra una banalità, ma considerando che i biglietti andranno di certo sold out in pochi minuti avere una connessione ad internet è fondamentale. Se per esempio siete obbligati a effettuare l’acquisto dal cellulare perchè non siete di fronte ad un computer, tenete in considerazione la possibilità di avere una “spalla” a casa disponibile e “sul pezzo” per effettuare l’acquisto al postro vostro nel caso in cui il vostro 3G decidesse di abbandonarvi!

2. Preparate cellulare e computer, in contemporanea

Utilizzando questa tecnica, una volta aperta la prevendita (e l’inevitabile sala d’attesa) avrete modo di mettervi in fila su due diversi dispositivi, con impostazioni e velocità distinte. Una volta terminata l’attesa, potrete completare l’acquisto dal primo dispositivo disponibile.

3. Effettuate il login prima dell’apertura delle prevendite

Scordatevi di poter avere il tempo di inserire login e password e successivamente completare l’acquisto. I biglietti finiranno in un attimo, siate connessi al vostro account prima che inizino le danze.

4. Considerate l’utilizzo di Paypal

Paypal è un servizio che vi permette di effettuare pagamenti (tramite una carta di credito o debito collegata) in modo semplice e rapido: per far partire la transazione vi basterà inserire l’e-mail e una password, che ovviamentte potreste già salvare a sistema. Piuttosto che dovervi “sbattere” per inserire mille codici di carte di credito, questa potrebbe essere l’opzione migliore.

5. Collegatevi contemporaneamente a Ticketone e Ticketmaster

Dallo scorso 13 novembre è finalmente sbarcato in Italia Ticketmaster, un nuovo sito per la vendita di biglietti online che ha messo fine al monopolio di Ticketone. La presenza di una doppia piattaforma, fortunatamente, aumenta le possibilità di acquisto del biglietto nel caso in cui uno dei due siti non funzioni. Siate sul pezzo e registratevi su entrambi i siti, inserendo tutti i vostri dati, carta di credito inclusa!

6. Non perdete le speranze!

Rimanete collegati il sito anche a diversi minuti dopo dalla chiusura delle prevendite, nel caso non riusciate ad acquistare i biglietti.. Nelle settimane successive, inoltre, buttate un occhio ogni tanto sul sito di Ticketone, spesso infatti capita che vengano riaperti dei settori, magari anche l’ambito parterre! Qui sotto trovate la pagina Facebook ufficiale dell’evento, dove potreste trovare qualche biglietto dell’ultimo minuto!

Ci sarete anche voi al concerto di Eminem a luglio?

Articoli Correlati