Eclipse: la figura importante di Charlie Swan, padre di Bella

di admin

Non è uno dei protagonisti di Twilight, Charlie Swan, ma sua figlia Bella non sarebbe quella che è senza di lui. Ogni protagonista che si rispetti ha alle spalle una famiglia che, oltre a rappresentarne le  origini, lo completa e lo sostiene. In Eclipse questo ruolo appartiene a Charlie Swan, l’affettuoso padre di Bella.

Tre pareri su Billy Burke, alias Charlie Swan

David Slade esprime le sue considerazioni sull’attore: "Anche Charlie, il padre di Bella, è in un certo senso un eroe: consola sua figlia, si preoccupa per lei, le offre conforto e appoggio. Ma in Eclipse Bella si sente in colpa perchè diventando un vampiro dovrà dirgli addio per sempre. Da parte sua Charlie fa fronte a questo senso di colpa comportandosi come il più meraviglioso dei padri. Charlie è un personaggio intrinsecamente comico, ma allo stesso tempo è capace di toccare le corde del cuore, grazie alle ottime capacità dell’attore Billy Burke. Noi dicevamo sempre: "Non c’è mai abbastanza Charlie." Perchè semplicemente funziona, è magico. Ma tutti i personaggi della storia funzionano e sono delineati in maniera brillante. Ne risulta l’immagine di un gruppo sfaccettato, proprio perchè ogni singolo elemento fornisce il suo contributo."
Melissa Rosenberg, la sceneggiatrice, fa lo stesso: "Billy Burke è un attore meraviglioso e ogni volta che appare sullo schermo dona alla scena un profondo senso di realismo. Ha un talento straordinario e il rapporto che il suo personaggio ha con Bella è così intenso che svilupparlo è stato davvero un piacere. Lavorare sui protagonisti è divertente, ma anche tra i personaggi secondari ce n’è qualcuno, specie se interpretato da un attore del genere, per cui vale veramente la pena di mettersi a scrivere."
Infine, è lo stesso Billy Burke a parlare brevemente del personaggio che interpreta, Charlie Swan: "Mi piace pensare che in questi film Charlie faccia da ponte con la realtà, oltre a essere una sorta di guida morale. È lì perchè sua figlia rimanga con i piedi per terra, perchè sia al sicuro e possibilmente felice."

Negli adattamenti cinematografici della saga di Stephenie Meyer, i ruoli rivestiti dagli attori sono fondamentali, anche quelli considerati minori. Ogni singola scena interpretata da chiunque faccia parte del cast è parte indispensabile del film che atrimenti sarebbe incompleto. È giusto che tutti recitino la propria parte, riproponendo sullo schermo la versione più simile possibile a quella scritta nel libro dalla Meyer, ma mettendoci anche del proprio. E Billy Burke ci riesce egregiamente, diventando un perfetto Charlie, personaggio importante nella vita di Bella e di conseguenza essenziale per la comprensione della quotidianità della ragazza e del film stesso.

Articoli Correlati