Dragon Trainer – Il mondo nascosto: la recensione della fine della saga

di Federica Marcucci

Era il 2010 quando la DreamWorks faceva uscire nei cinema il primo episodio della saga di Dragon Trainer. Forse allora pochi si aspettavano che, quello poteva essere considerato soltanto un film per bambini, sarebbe diventato l’inizio di una delle saghe d’animazione più emozionanti e rivoluzionarie degli ultimi anni.

Nato dalla fantasia di Chris Sanders e Dean DeBlois, ex creativi Disney, Dragon Trainer narra dell’improbabile amicizia tra un ragazzo e un drago, toccando tematiche che spaziano dal rispetto del diverso alla capacità di credere in sé stessi. In questo Hiccup e Sdentato ricordano vagamente i disneyani Lilo e Stich, di cui Sanders è stato regista e DeBlois collaboratore.

Entrambi outsider nel mondo che li circonda, i due daranno vita a un rapporto simbiotico (pensiamo al parallelismo tra l’ala spezzata del drago e la protesi alla gamba del ragazzo) che andrà evolvendosi fino al raggiungimento dell’età adulta.

Nell’ultimo episodio, Dragon Trainer – Il mondo nascosto, i due protagonisti sono infatti costretti ad affrontare la minaccia più letale che abbiano mai incontrato: un temibile cacciatore di draghi, Grimmel. Minaccia per Sdentato e per tutta la comunità di Berk, quest’ultimo costringerà Hiccup a ripensare la sua idea di utopia.

Deciso a mettere in salvo Berk, il giovane capo farà di tutto per trovare il leggendario Mondo Nascosto da cui tutti i draghi provengono. Fin quando una Furia Chiara femmina non risveglierà in Sdentato il suo istinto animale.

Anche in questo episodio conclusivo della saga, Dragon Trainer porta gli spettatori a confrontarsi con le proprie emozioni che stavolta parlano della necessità di crescere. Un cambiamento che, talvolta, può essere accompagnato dalla perdita ma, citare il capo Stoick, “non c’è perdita senza amore.”

Senza apparire scontato, il film parla dell’amore, declinato in tutti i suoi molteplici aspetti, come della forza capace di cambiare qualsiasi vita… non senza sofferenza. Non vi sveliamo il finale ma, come aveva preannunciato il regista, vi consigliamo di portare al cinema dei fazzoletti.

Dragon Trainer – Il mondo nascosto sarà al cinema dal 31 gennaio.

Guarda il trailer del film:

Andrete al cinema a vedere Dragon Trainer – Il mondo nascosto?

Articoli Correlati