Descendants 2: la recensione del Disney Channel Original Movie di GingerGeneration.it!

di Alessia Bisini

Descendants 2, sequel del fortunato film Disney del 2015, si è rivelato essere un vero e proprio successo commerciale negli Stati Uniti e anche in Italia non poteva essere da meno. Trasmesso su Disney Channel, accompagnato da una colonna sonora ineccepibile (persino più bella di quella del primo film) e da un cast di giovani promettenti talenti, alcuni dei quali noi di GingerGeneration.it seguiamo attivamente.

SCOPRI QUI TUTTI I VIDEO, I TESTI E LE TRADUZIONI DELLE CANZONI DI Descendants 2!

La storia è la seguente: Sei mesi dopo l’incoronazione di Ben (Mitchell Hope), la vita degli ex-cattivi sembra trascorrere in pace nel Regno di Auradon. Mal (Dove Cameron) sente troppo la pressione e le responsabilità per il suo futuro ruolo da regina del Regno e la vita di corte le sta decisamente troppo stretta. Al contrario, Evie (Sofia Carson), Jay (BooBoo Stewart) e Carlos (Cameron Boyce) si trovanoperfettamente a loro agio. Sull’Isola degli Sperduti la situazione è simile: Uma (China Anne McClain), la figlia di Ursula, prova molto rancore nei confronti di Mal, Evie, Carlos e Jay per avere tradito le loro origini.

Ad Auradon fervono i preparativi per il gran ballo reale e nonostante Ben riempia Mal di attenzioni, quest’ultima si sente così soffocata che dopo una brutta lite, abbandona il regno per tornarsene a casa. Una volta scoperta la fuga di Mal e, con l’aiuto di Evie, Carlos e Jay, sbarca sull’Isola e tenta di convincere la ragazza a tornare sui suoi passi. Quest’ultima si rifiuta e invita i suoi amici a tornare ad Auradon. Tuttavia Ben viene rapito e a Mal non resta che confrontarsi direttamente con Uma per liberarlo.

La perfida figlia di Ursula le chiede la bacchetta magica della Fata Smemorina in cambio del suo promesso sposo. L’astuzia degli ex-cattivi gli permette di compiere una buona azione e di tendere una trappola a Uma e alla sua gang, composta anche da Harry (Thomas Doherty) e Gil (Dylan Playfair), rispettivamente i figli di Capitan Uncino e Gaston. Dopo una battaglia a colpi di spade, Mal, Evie, Carlos e Jay, aiutati anche da Lonnie (la figlia di Mulan), fanno ritorno ad Auradon. Nella fretta, però, Mal perde il suo libro degli incantesimi.

Tutto sembra andare per il meglio, ma la sera del ballo reale, Ben dichiara di essere innamorato di Uma. Quest’ultima, infatti, servendosi del libro di Mal, incanta Ben per cercare di arrivare alla bacchetta magica. Capito il piano di Uma, Mal bacia Ben rompendo l’incantesimo. Uma, arrabbiata, si getta in mare e trasformandosi in un polpo gigante e tenta di affondare la nave. Mal, su tutte le furie, decide di trasformarsi in un drago facendo iniziare uno scontro tra le due nemiche. Ben, cercando di risolvere le cose, si tuffa in mare e riesce a fermare lo scontro.

Tutto sembra essersi risolto ad Auradon, ma, Uma ricompare e annuncia che questa non è la fine della storia.

Vi è piaciuto il sequel di Descendants?

Articoli Correlati