Cosplay: dal Giappone all'Italia

di admin

Avete mai sentito parlare del cosplay? Si tratta di una pratica che consiste nell’indossare un costume che rappresenti un personaggio famoso riconoscibile in un determinato ambito, interpretandone il modo di agire.

Significato di cosplay

 

La parola cosplay non è altro che l’abbreviazione di Costume Play, ossia il gioco dei costumi. Questo fenomeno che si sta diffondendo poco alla volta in tutto il mondo, arriva dal lontano Giappone. Proprio a causa delle sue origini giapponesi, i personaggi rappresentati dai cosplayer vengono spesso individuati nei manga e nelle anime giapponesi ossia i personaggi dei cartoni animati. La scelta del costume da indossare è però molto vasta e variegata; dai videogiochi alla pubblicità, dagli idoli di film e telefilm ai protagonisti dei libri, fino a cantanti e artisti di gruppi rock e pop.

Un lavoro certosino

La fantasia gioca un ruolo essenziale in questo gioco. La parte più divertente di questa pratica è la preparazione nonchè la realizzazione del costume. I più accaniti cosplayer lo realizzano con una cura puntigliosa e accurata, con un’attenzione quasi maniacale. Molti si fanno anche aiutare da sarti esperti. Sono essenziali gli accessori del costume, come armi, ali, bacchette magiche e tutti quegli oggetti  che caratterizzano l’anima del personaggio che si interpreta.

 

Diffusione

Il cosplay è un fenomeno che piace e che sta conquistando sempre più fan in tutto il mondo. Il Sol Levante vanta la maggior diffusione di questa pratica conosciuta come una delle maggiori attrattive delle fiere che si svolgono in territorio nipponico. Proprio in Giappone, sono diffusi moltissimi negozi specializzati proprio nella vendita di prodotti, costumi e accessori cosplay, acquistabili anche tramite internet. I cosplayer si esibiscono solitamente durante le fiere del fumetto. Durante questi eventi, vengono organizzati dei concorsi per il miglior costume femminile e maschile e altre gare dove c’è la possibilità di vincere premi e coppe. In queste gare, i vari cosplayer hanno anche la possibilità di interpretare delle scenette inventate da loro o riproducendo episodi esistenti; il tutto in pochi minuti. Il divertimento è assicurato perchè si ha la possibilità di interpretare parole e pensieri del vostro eroe preferito senza che nessuno vi guardi in modo strano.

In Italia

Solo da pochi anni il fenomeno del Cosplay è entarto a far parte anche del nostro Belpaese. La fiera principale che lo caratterizza è quella che si svolge a Lucca Comics. Col passare degli anni, le qualità dei vestiti e delle tecniche si sono affinate moltissimo e quella che era nata come un semplice hobby o piacevole interesse ora si sta trasformando piano piano in una vera e forte passione anche tra i fan italiani. Tra le manifestazioni più celebri che si svolgono in Italia, oltre quella di Lucca, c’è la nota Comiconvention-Quark Hotel che si svolge l’ultimo week-end di settembre a Milano e che riscuote sempre maggior successo e adesioni. Oltre a quest’ultima si ricorda la Fiera Romics che si svolge invece nella capitale verso metà ottobre e la manifestazione TorinoComics che si tiene a fine aprile.

Immagini tratte da Flickr.com

Articoli Correlati