CNCO: “Stiamo lavorando a nuova musica, diversa da quella a cui siete abituati” | VIDEO INTERVISTA

di Alberto Muraro

In occasione del loro doppio appuntamento live in Italia dello scorso marzo, noi di GingerGeneration.it abbiamo avuto la fortuna di rivedere i CNCO! La band formata nel corso del talent La Banda è infatti tornata nel nostro paese per due concerti a Milano e Napoli, ai quali, a quanto ci hanno raccontato, hanno partecipato davvero un sacco di fan scatenate!

Richard Camacho, Erick Brian Colon, Zabdiel De Jesus, Joel Pimentel e Christopher Velez hanno dunque avuto un’accoglienza davvero di tutto rispetto nel nostro paese. La band, come saprete, ha un rapporto molto speciale con l’Italia!

cnco

Lo scorso anno, vi ricordiamo, la boy band ci aveva fatto visita (ecco com’era andata!) per uno speciale instore del loro seocndo disco CNCO e per registrare il video del singolo Dolor de Cabeza, in collaborazione con il nostro Riki.

Proprio del tour e della collaborazione con Riki è partita la nostra intervista esclusiva con i ragazzi. I membri dei CNCO ci hanno raccontato tutte le emozioni del loro ritorno in Italia, il loro lavoro con Riccardo Marcuzzo (ecco la prima parte dell’intervista!) e, sorpresa, hanno voluto mandare un messaggio ai loro colleghi BTS, Why Don’t we e One Direction (ecco la seconda parte!)! Ma non è finita qui!

Nel corso del nostro incontro, la band ci ha anche raccontato qualche piccola curiosità in più sui loro prossimi progetti musicali. Il gruppo ha tanta voglia di sperimentare e soprattutto di stupire i fan!

Qui sotto potete recuperare la terza parte della video intervista esclusiva di GingerGeneration.it ai CNCO!

Vi ricordiamo che il gruppo ha pubblicato lo scorso 1 marzo il nuovo, atteso singolo Pretend. Caratterizzato da una vocalità impressionante sia in inglese che in spagnolo, il brano mostra la sempre maggior influenza e l’impatto che i CNCO hanno negli Stati Uniti. Non a caso Pretend arriva nel bel mezzo di un tour in Nord America che ha registrato il sold-out in tutte le venue coast-to-coast.

Ecco il video ufficiale del pezzo, che su Youtube ha ormai superato le 46 milioni di visualizzazioni!

 

Che cosa ne pensate dei CNCO? Cosa vi aspettate dalle loro nuove canzoni?

Articoli Correlati