Bella Thorne difende Tyler Posey e Gregg Sulkin dopo gli scandali

di Laura Boni
bella thorne tyler posey

Gli hacker hanno colpito ancora e questa volta ne sono state vittime alcuni dei ragazzi più amati della tv. Tyler Posey e Gregg Sulkin sono tra le celebrità ad essere stati colpiti da un nuovo attacco dei pirati della rete per il quale sono circolate online foto e video intimi degli attori.

Tutti i fan dei protagonisti di Teen Wolf e Faking It – Più che amiche si sono schierati a difesa dei loro beniamini, ma hanno ricevuto sostegno anche da qualcuno che li conosce entrambi molto bene: Bella Thorne. La ex di entrambi gli attori si è fatta paladina della giustizia ed ha difeso sia Tyler Posey e Gregg Sulkin. Ognuno, però, in modo diverso.

 

“Onestamente, c’è il bisogno di leggi più dure nei confronti dei bulli e dei cyber bulli. Tutto questo non va bene” ha scritto in un primo tweet e poi ha aggiunto “Tutto ciò che mi rimane da dire è che Tyler è un angelo“. Parole dolcissime da parte di Bella, visto e considerato che la fine della loro storia lampo è stata un po’ burrascosa.

La difesa sferrata per Gregg, invece, è stata molto più diretta. Bella Thorne ha retwittato alcune delle foto hot incrinate dell’attore ed ha negato che quelle fossero le parti intime del suo ex fidanzato. Ovviamente vi risparmiamo foto e commento colorito, ma se ci tenete è ancora tutto sul suo account Twitter.

Last day of shooting @famousinlovetv got me like

Una foto pubblicata da BELLA (@bellathorne) in data:

Ha fatto bene Bella Thorne a difendere i suoi ex?

Articoli Correlati