Marco Mengoni: audio, testo e traduzione di Hola feat. Tom Walker

di Alberto Muraro
marco mengoni

Esce quest’oggi, 30 novembre, negli online store, nelle piattaforme streaming e nei negozi Atlantico, il quinto disco della carriera di Marco Mengoni.

Scarica QUI la canzone!

L’album, anticipato dai singoli Buona Vita e Voglio, è disponibile in ben 5 versioni, ognuna con una tracklist leggermente diversa e un booklet dedicato. Questi i titoli delle deluxe version:

· 01/05 Atlantico -- Attraverso la gente

· 02/05 Atlantico -- Filtro di coscienza

· 03/05 Atlantico -- Immersione emotiva

· 04/05 Atlantico -- Oceano di esperienza

· 05/05 Atlantico -- Piano unico

ll’interno della tracklist si trovano alcune collaborazioni inedite. Tra queste, il brano Hola, disponibile anche nella solo version di Mengoni, unisce la voce di Marco a quella di Tom Walker.

Tom Walker è il breakout artist inglese che ha avuto più successo nel mondo in questo 2018, e la sua Leave A Light On ha mantenuto la vetta dell’airplay radiofonico per mesi, #1 su iTunes in 16 Paesi, 1 milione e 800mila copie vendute nel mondo e 140 milioni di streaming su Spotify.

Qui sotto trovate audio, testo e traduzione di Hola di Tom Walker

CLICCA QUI PER ASCOLTARE ATLANTICO E LEGGERE TUTTI I TESTI DELLE CANZONI!

SIGNIFICATO

Si cerca sempre di fare del proprio meglio, ma a volte non è abbastanza. Le persone non sono mai perfettamente complementari e scoprirlo è sconvolgente. “A cosa è servito studiare lo spagnolo se riesco solo a dire Hola”. A cosa è servita tutta la nostra storia, tutto quello che abbiamo passato insieme, se ora rimane solo questa piccolissima parte di noi.
Anche il pianto e il dolore vanno vissuti e compresi: sono una ricchezza e sono importanti, proprio perché non rimanga solo un piccolo frammento di una storia importante.
Tom Walker arricchisce questo brano con la sua voce calda e profonda, in qualche modo complementare a quella di Mengoni. L’insieme è impressionante, la miscela delle due voci semplicemente perfetta.

Tom Walker feat Marco Mengoni - Hola (I say) @ Fabrique Milan

Testo

I used to be a little better at dancing on my own
before you put your arms round me
swept the world beneath my feet,
and I was
Just a dreamer living easy, not a penny to my h0me
drink away the lonely days, that was till you came my way

and you said “hola, hola”
but I’m sure that wasn’t all

E tu che mi tiravi su con dei film stupidi
senza dire una parola
e non mi capirai mai, né domani né ora
e tu preferivi la tv che starmi vicino
e come fai a vivere se
attorno al cuore hai il muro di Berlino?
facevo delle pause lunghe una volta
ma ridere e ascoltarti per ore
non mi basta

balavi latino americano una volta
senza tenere il tempo
come quando c’è casino ad una festa
and I
never was much go0d at watching movies with subtitles
but with you I didn’t mind it and I guess that’s the cliché
cause now that you’re gone I can’t watch films without them Ain’t the same on this sofa

when there’s no one 2 hold ya’ guess I wasted my time
trying to learn Spanish, the only thing I Can say is Hola Hola Hola Hola hey
is hola Hola hey is hola Hola hey is hola Hola
hey

 

 

e tu che mi tiravi su con dei film stupidi senza dire una parola non mi caprai mai ne domani ne ora
e tu preferivi la tv che starmi vicino e come fai a vivere se intorno al cuore hai
il muro di Berlino

guess I wasted muy time trying to learn spanish, the only thing i can say is hola hola hola hola iis Hola Hola hey
is hola hola hey
is hola hola hey

 

Traduzione Tom Walker Hola

(traduzione

una volta ero un po’ più bravo a ballare

prima che mi mettessi le braccia intorno

ho spazzato via il mondo sotto ai miei piedi

e io ero

solo un sognatore che viveva in modo semplice, senza un centesimo a casa

ho bevuto via i giorni solitari, ecco cosa facevo prima che arrivassi da me

e tu hai detto ciao ciao

ma sono sicuro che c’era di più)

 

(traduzione:

e io non sono mai stato molto bravo a guardare i film con i sottotitoli

ma con te non è un problema, immagino sia un cliché

perché adesso che te ne sai andata non posso guardarli senza, non è lo stesso su questo divano

quando non c’è nessuno che ti stringe immagino di aver perso il mio tempo,

cercando di imparare lo spagnolo, l’unica cosa che so dire è ciao ciao ciao ciao hey

è ciao ciao ciao ciao è ciao ciao

hey)

 

credo di aver sprecato il mio tempo quando ho provato a imparare spagnolo, l’unica cosa che so dire è ciao ciao ciao è ciao c1ao ciao

è ciao ciao

è ciao ciao

 

Che ne pensate di Hola di Marco Mengoni e Tom Walker?

Articoli Correlati