Sanremo Giovani 2019: audio e testo di Disordine di Devil A

di Giovanna Codella
devil a

Sta per iniziare il percorso a tappe per Devil A che è tra i 20 semifinalisti dell’edizione 2019 di Sanremo Giovani. Ma solo 10 di loro nella serata del 19 dicembre potranno concorrere per aggiudicarsi i 5 posti in palio per la sezione Nuove proposte del Festival 2020, a cui si aggiungeranno i 2 artisti provenienti dalla selezione di Area Sanremo e, di diritto, la vincitrice di Sanremo Young.

Alla fine saranno in 8 a poter calcare, a febbraio, il prestigioso palcoscenico del Teatro Ariston. Venerdì 8 febbraio, nella penultima giornata del Festival di Sanremo, si conoscerà infine la canzone vincitrice della categoria Nuove Proposte. Fra i brani in gara, troviamo anche Disordine di Devil A, qui sotto potete trovare l’audio e il testo della canzone.

Audio

Testo

Sto cercando qualcosa
ma cosa non ti so spiegare
come quando apri il frigo
e lo chiudi non avendo fame
questa notte è una notte
di quelle che non vuol passare
e resto immobile
eri il disordine

che rimetteva a posto tutto
e tutto poi è cambiato
se dal dolore non migliora
allora hai perso tempo
ma se da questo prendo il meglio
in fondo cosa hai perso
cadere è brutto
ma rialzarsi è stato stupendo
per me sta’ strada non è un posto
ma un nome e cognome
ne fumo un paio e sono apposto
almeno per tre ore
ma poi mi accorgo
che sei tu l’effetto mio peggiore
inizi quando lui finisce
mi fai andare altrove
ma se mi chiami non rispondo
sono in galleria
costantemente fuori linea
nella testa mia
ma te lo giuro da sto’ posto
voleremo via
mi sveglio mentre sogno ancora
e questa è la magia
e mi hanno detto tu sei un pazzo
fuori dagli schemi
a dirla tutta ho condiviso sì
i loro pensieri
la notte ci trasforma tutti quanti
in questionari
sta a te decidere chi mettere
nei tuoi problemi

sto cercando qualcosa
ma cosa non ti so spiegare
come quando apri il frigo
e lo chiudi non avendo fame
questa notte è una notte di quelle
che non vuol passare
e resto immobile
eri il disordine

e l’autostrada di notte
il posto migliore
per trovare risposte
ma non puoi capirmi
se con me non vai oltre
qui non si respira
hanno già chiuso le porte
e forse dovrei scendere un po’
ma dove vado poi so
che a casa lo resterò
voglio viaggiare sì in auto
metto il cavo in auto on
spengo il mondo intorno off
musica rimbomba nello stereo
e ti risento dentro un pezzo pop

guardami come ti guardo
capiresti tante cose
quindi prova a farlo
non avresti più paura
e nessun dubbio affatto
noi che fermiamo sto’ mondo
solo in un abbraccio

guardami come ti guardo
capiresti tante cose
quindi prova a farlo
non avresti più paura
e nessun dubbio affatto
noi che fermiamo sto mondo
solo in abbraccio

sto cercando qualcosa
ma cosa non ti so spiegare
come quando apri il frigo
e lo chiudi non avendo fame
questa notte è una notte
di quelle che non vuol passare
e resto immobile
eri il disordine

sto cercando qualcosa
ma cosa non ti so spiegare
questa notte è una notte
di quelle che non vuol passare

Che ne pensate di Disordine di Devil A?

Articoli Correlati