Aspesi a favore dei bambini meno fortunati

di Francesca Parravicini

Continuano le iniziative che coniugano moda e solidarietà: in questo caso ad intervenire è il brand Aspesi. Nella boutique milanese del marchio sono in vendita cinque capi solidali, contrassegnati da etichette speciali. Un progetto che nasce da una collaborazione tra il salone White e la onlus Baby nel Cuore, volto a raccogliere dei fondi per costruire un ospedale pediatrico a Salvador de Bahia, in Brasile. Un modo per coniugare gli interessi specifici di un’azienda e quelli della società. Il presidente di White, Massimiliano Bizzi, ha dichiarato: per la prima volta la solidarietà entra in un salone di moda, ma anche nel cuore degli espositori, coinvolti in un charity importante che incontrerà sicuramente la loro piena disponibilità. Ha aggiunto Simonetta Frabboni, presidente di Baby nel Cuore: il mondo della moda, grazie all’idea e all’iniziativa di Massimiliano Bizzi diventa un mezzo efficace per costruire un avvenire migliore ai bambini e alle famiglie che abitano nelle due favelas attigue alla missione dei padri francescani di Casa Betania a Salvador de Bahia

.

Articoli Correlati