Amici Celebrities: chi è Massimiliano Varrese (biografia, Instagram)

di Giovanna Codella
massimiliano varrese

Tra i protagonisti di Amici Celebrities, troviamo anche Massimiliano Varrese che fa parte dei dodici personaggi decisi a sfoderare una passione inaspettata per i loro fan e soprattutto per il grande pubblico che li conosce come prodigi dello sport, dell’intrattenimento, del cinema.

La scelta di esserci, nonostante il loro mestiere sia totalmente differente, è dettata da una gran passione per il canto o per la danza tanto da sfoderare grinta, audacia e competizione. Doti inaspettate per i loro fan e soprattutto per il grande pubblico che li conosce in vesti totalmente differenti.

Partecipano per la categoria canto: il Principe Emanuele Filiberto di Savoia, l’ex calciatore e allenatore Ciro Ferrara, l’imprenditore della ristorazione Joe Bastianich, il conduttore tv Filippo Bisciglia, l’attrice Laura Torrisi e Cristina Donadio, nota la grande pubblico per la serie Tv “Gomorra” dove interpreta Scianel.

Per la categoria ballo vediamo schierarsi: l’attore e modello Raniero Monaco Di Lapio, la produttrice Chiara Giordano e l’ex grande giocatore della nazionale di rugby oggi conduttore tv Martin Castrogiovanni; per entrambe le categorie troviamo: l’attore Massimiliano Varrese, la showgirl Pamela Camassa e l’imitatrice e attrice Francesca Manzini.

Massimiliano Varrese è nato a Roma nel 1976 ed è un attore, cantante, ballerino e scrittore. Esordisce nella serie televisiva Operazione Odissea e prosegue negli anni interpretando ruoli in titoli di successo come Carabinieri, Grandi domani, Il bello delle donne.
Nel 2007 vince il Premio Gassman come miglior giovane talento. Nel 2008 lavora ancora per Canale 5 per la fiction Il Sangue e La Rosa. Nel 2012 a teatro interpreta Francesco d’Assisi nel musical Chiara e Francesco. Nel 2018 dirige il docufilm Michael, presentato al Festival di Taormina. Partecipa alla prima edizione di Amici Celebrities nelle categorie ballo e canto.

Massimiliano Varrese, profilo Instagram

View this post on Instagram

Sono bello? Sono brutto? Vengo male? Vengo bene? E via discorrendo. Quante volte queste domande, quante pose sparate e quanti pensieri distorti pur di compiacere il pensiero degli altri. Essere Approvati. Avere Conferma della nostre qualità. Spesso si pensa che sia solo un limite dettato dal narcisismo, dal desiderio limitante della sola apparizione, ma non è così! Dietro c’è un significato molto più profondo, ancestrale, un vero e proprio bisogno primario di essere amati e accettati per quello che si è. L’amore quello genitoriale, quello con cui dovremmo crescere e sentirci nutriti per iniziare a vivere qui… Tutto col tempo diventa una continua lotta inconscia con noi stessi e con chi desideriamo ci ami. Mettiamo maschere, filtri, barriere e muri che non desideriamo altro che abbattere. Non lo ammettiamo, non ne siamo spesso coscienti e cerchiamo ogni giorno di recitare ruoli che non ci fanno stare bene. Diamo la colpa alle circostanze, alla sfiga, all’altro. L’altro che a sua volta sta recitando un ruolo, inconsciamente cosciente di questo. E siamo falsi spesso, anche se è dura ammetterlo. Capire chi siamo e quali maschere stiamo portando sul nostro viso può solo farci nascere il desiderio di Rinascere a nuovo Essere. . . Liberi di Essere Se stessi SEMPRE! . Il giudizio lasciamolo agli stolti e a chi ancora non sa che la verità è nel Cuore. . Non sarebbe tutto più bello intorno a noi e più facile? Avete mai provato? Vedrete le strade aprirsi, abbiate Fede… e Coraggio! . #trainingolisticototale #mindfulness #god #meditation #ilsognatoredeveesserepiùfortedelsogno #summer2019

A post shared by ᗰᗩᔕᔕIᗰIᒪIᗩᑎO ᐯᗩᖇᖇEᔕE (@massimilianovarrese) on

Articoli Correlati