Amici 20: Serena racconta di essere stata vittima di bullismo

di Giovanna Codella
serena amici

La ballerina Serena Marchese racconta a Maria De Filippi che quando era più piccola è stata vittima di bullismo e di aver avuto dei problemi con il cibo a causa di quelle osservazioni offensive che hanno inevitabilmente rovinato la sua autostima.

Clicca qui per abbonarti a Disney Plus e Star!

Serena Marchese rivela ad Amici l’ origine delle sue insicurezze

La ballerina, solo qualche giorno fa, è stata valutata da Raimondo Todaro. Il coreografo ha notato il suo talento e la sua preparazione tecnica ma non ha potuto fare a meno di sottolineare quanto emerga la sua insicurezza mentre danza.

Serena, in quell’occasione, ha ammesso tra le righe che c’è qualcosa che la frena enormemente e che le impedisce di esprimere tutto il suo potenziale, ma senza specificare cosa.

Maria De Filippi ha deciso di approfondire quest’aspetto e che è arrivato il momento di far conoscere meglio la ragazza anche al pubblico.

Per la prima volta ad Amici 20, così, la ballerina ha svelato qualcosa di personale, parlandone direttamente con la conduttrice.

Nella chiacchierata in collegamento telefonico con Maria che c’è stata ieri, Serena ha parlato di quando ha iniziato a danzare (sua madre l’ha iscritta a una scuola di danza all’età di due anni e mezzo) e delle difficoltà che ha dovuto affrontare:

A scuola c’era chi mi minacciava, o mi faceva trovare le robe rotte che magari gli prestavo. O a danza mi continuavano a dire che ero obesa, che avevo le cosce grosse, che non ero una ballerina. Non mangiavo più, se mangiavo andavo in bagno e… buttavo tutto.

 

Clicca qui per comprare Bro’, la compilation di Amici!

Questi trascorsi rappresentano, probabilmente, il motivo per cui la ragazza si mostra molto timida, anche se non lo è, e per cui spesso tiene la testa abbassata mentre parla.

Nonostante questo passato doloroso, però, c’è qualcuno che riesce a farla sorridere, si tratta del suo fidanzato Alessio, un giovane barista che sostiene Serena, sempre e comunque.

Articoli Correlati