Amici 20: audio e testo di Contorta, l’inedito di Enula

di Giovanna Codella
enula contorta

Nel corso della puntata di Amici trasmessa oggi su Canale 5 Enula ha presentato il suo nuovo inedito, intitolato Contorta. Qui sotto trovate l’audio e il testo del brano che è un pezzo assolutamente autobiografico e la descrive con una sola parola.

Testo di Contorta di Enula

Io non voglio scapole, io voglio ali
per tagliare il cielo come pizza
voglio salvare il mondo come i supereroi
ma sono solo una mortale come tutti voi

Ma io adulta non sono stata mai
mi son fermata ai dieci anni
e non mi vergogno a dire
che i miei migliori amici
sono i miei traumi

E mamma
tu non ti preoccupare più
ti giuro che non faccio tardi
che stendo tutti i panni
e spengo la tv

Non è il momento di morire
magari aspetto domani

Ma io salgo e scendo quelle scale
perché un po’ mi piace la difficoltà, la curiosità
e come fa la gente a preferire sempre l’ascensore
io, io non so mai dove andare
e scusami se te lo chiedo ancora, ma come si fa
a preferire le vertigini al coraggio di saltare

Io sono semplice, un po’ contorta
come la torta che ci fa domenica la nonna
io sono le balere, sono un cimitero
cercasi padre che lo vuol far davvero
sono animalista e mangio carne
perché sono debole ai piaceri
come col sesso, come con l’arte
sono qualcuno se siete voi a parlarne

Ma io  salgo e scendo quelle scale
perché un po’ mi piace la difficoltà, la curiosità
e come fa la gente a preferire sempre l’ascensore
io, io non so mai dove andare
e scusami se te lo chiedo ancora, ma come si fa
a preferire le vertigini al coraggio di saltare

Di saltare, di saltare

Cosa ne pensate di Contorta di Enula?

Articoli Correlati