Amici 18: uno scontro a distanza tra i Bianchi e i Blu

di Giovanna Codella
amici

Durante la striscia pomeridiana di Amici 18, andata in onda oggi su Real Time, le due squadre hanno avuto un duro scontro.

Giordana, parlando in casetta con i suoi compagni, ha ribadito il criterio da lei utilizzato nelle nomination, basato essenzialmente sulle sue questioni personali, e ha dichiarato apertamente:

“Non mi dà fastidio il fatto che lei mi vota o non mi vota… E’ a lei che dà fastidio. Lei dice: “Giordana dovrebbe votare…”. Ma io mi permetto di dire chi dovrebbe votare lei! Non me ne frega niente! Se lei mi nomina, mi fa contenta! Loro non fanno il mio nome perché faccio loro un po’ paura… Altrimenti, dovresti dire Giordana subito visto che non mi sopportano. E’ un atteggiamento insensato per come sono fatta io. E’ umanamente brutto”.

Alvis ha aggiunto che, a suo avviso, i Bianchi di Amici 18 si sentono superiori. Giordana ha risposto, urlando, in questo modo:

“Lasciali sentire superiori. In puntata, il primo nome che faccio è quello di Tish. Siccome ti rode il  xxxx che faccio il tuo nome, lo faccio per primo! Perché mi stai antipatica! Non te la prendere se uno fa il tuo nome in un meccanismo dove fare un nome è un dovere! Lei non sta nella mia testa, lei deve capire che le persone hanno un’opinione diversa dalla sua… Sarei contenta se mi nominassero, ci sarebbe coerenza. “Giordana mi sta sulle xxxxx, la nomino!”. Che bello! Mi senti! Il mio primo nome è Tish”.

Nella casetta Blu, dopo aver ascoltato questi commenti, hanno reagito indignandosi. Valentina si è avvicinata alla porta e ha urlato nella direzione della casetta degli avversari: “Giordana, tutto bene?!”.

Secondo voi, è giusto il criterio per le nomination ad Amici 18 di Giordana?

Articoli Correlati