Al via su Netflix Unbreakable Kimmy Schmidt 2!

di Francesca Leonzi

Partirà il 15 aprile sulla piattaforma digitale Netflix, la seconda stagione dell’esilarante serie Unbreakable Kimmy Schmidt, 13 nuovi episodi della durata di circa 30 minuti ciascuno.

La serie, fin dalla prima stagione, è stata acclamata dalla critica è ha ottenuto diverse nomination all’ultima edizione degli Emmy Awards, tra cui quella come Miglior Commedia.

La protagonista è la ventinovenne Kimmy (interpretata dall’attrice Ellie Kemper), una ragazza che cerca di cominciare una nuova vita a New York, dopo essere stata salvata da una setta che l’ha tenuta sottoterra per ben 15 anni.

La serie si apre proprio con il salvataggio di Kimmy e di altre tre donne dal bunker dove sono state rinchiuse dal Reverendo Wayne Gary Wayne; la ragazza inizia, finalmente, carica di ottimismo, la vita “reale”.

Zaino in spalla, sneakers ai piedi e qualche libro in mano, Kimmy si trasferisce nell’appartamento di un attore in erba, Titus Andromedon e trova subito lavoro come baby sitter presso una signora dell’alta società,  Jacqueline Voorhees. Inizia finalmente per lei una nuova vita, la scoperta di un mondo che le è stato sconosciuto per troppo tempo e che, carica di entusiasmo, non vede l’ora di scoprire!

Pare che la serie sia stata già confermata per la terza stagione, ancora prima della messa in onda della seconda, segnale che il personaggio di Kimmy è ancora tutto da scoprire e nasconde tratti emotivi profondi.

Infine, una nota rosa per l’attrice 35enne Ellie Kemper, interprete di Kimmy: è di pochi giorni fa la notizia che la star avrebbe annunciato la sua gravidanza durante la registrazione del programma televisivo The Tonight Show Starring Jimmy Fallon, notizia confermata poi dal settimanale americano US Weekly !

Un periodo d’oro per l’attrice, quindi, che può godersi la lieta notizia e la riconferma della serie che la vede protagonista!

Unbreakable Kimmy Schmidt - Stagione 2 - Trailer - Netflix [HD]

Siete curiosi di vedere la nuova serie di Unbreakable Kimmy Schmidt?

Articoli Correlati