YouTube comquistato da Sam il Koala salvato dalle fiamme

di admin

Da circa una settimana, centinaia di migliaia di ettari di vegetazione e interi villaggi nel sudest dell’Australia sono devastati dalle fiamme. I morti sono più di duecento e, accanto alla tragedia umana che si sta consumando nel continente, c’è molta preoccupazione anche per la particolarissima fauna australiana ora in pericolo.

Carcasse di canguri giacciono a lato delle strade; i vombati, marsupiali che vivono in tane sotterranee, emergono in superficie trovando nulla da mangiare. Ranger e veterinari, aiutati da numerosi volontari, hanno lanciato una massiccia operazione di salvataggio della fauna, ma si stima che gli animali morti siano milioni.

La storia di Sam

E’ proprio un koala però il nuovo simbolo della speranza australiana di fronte alla tragedia. Si tratta di una femmina, soprannominata Sam dai vigili del fuoco che, domenica scorsa, l’hanno trovata e soccorsa in mezzo agli alberi bruciati. Sam zoppicava sulle zampe ustionate quando è stata notata. Il pompiere David Tree le ha quindi offerto dell’acqua, che l’animale – assetato – ha accettato con sollievo, aggrappandosi alla mano dell’uomo per bere.
 
La scena è stata catturata da un telefonino e il video, grazie a You Tube, ha fatto il giro del mondo, commuovendo gli internauti e rendendo Sam una vera star. L’Herald Sun – attraverso il suo sito – vende addirittura le foto del salvataggio per finanziare i volontari australiani, mentre su Facebook continuano a nascere nuovi gruppi a lei dedicati.

Sam è ora ricoverata in un rifugio per animali, dove dovrebbe riprendersi nel giro di cinque mesi. Dopo qualche giorno, ha ricevuto la visita del suo soccorritore David, ma sembra che nel suo cuore ci sia Bob, un altro koala ustionato ospitato dal centro. I due sono ora inseparabili.

 

Guarda il celebre video del salvataggio di Sam:

 

Articoli Correlati