X Factor 10: eliminati i Les Enfants, ecco il riassunto della seconda puntata

di Alberto Muraro

La vittima sacrificale (anzi, le vittime sacrificali) della seconda puntata dei live di X Factor 10 sono stati, a malincuore, i Les Enfants, la band seguita da Alvaro Soler che non ha per nulla convinto il pubblico con un’esibizione effettivamente molto al di sotto delle aspettative sulle note di Of the night dei Bastille.

Il gruppo milanese, dallo spiccato sound anni ’80 à la Smiths, ha infatti perso il ballottaggio finale contro Caterina, esibitasi con Don’t Know Why di Norah Jones, nel corso di un tilt all’ultimo sangue chiamato da un Manuel Agnelli confuso e non ancora pronto a prendere una decisione sulla sorte di uno dei concorrenti in gara, validi in entrambi i casi.

La seconda puntata dei live di X Factor 10 ha riservato, comunque sia, molte altre sorprese: dopo una partenza in sordina, per esempio, Gaia è definitivamente esplosa con una performance incredibile e lo stesso discorso lo possiamo fare per Loomy, sempre più “sul pezzo” e artisticamente valido. Chi però sembra aver fatto la figura migliore è Eva Pevarello, che ha incantato il pubblico con un’esibizione impeccabile sulle note di Don’t wanna fight degli Alabama Shakes.

Piccola grande delusione, infine, per l’esibizione live di Giorgia, che sul palco di X Factor ha portato l’ultimo singolo Oronero: la cantante romana, di norma impeccabile, è infatti sembrata leggermente stonata rispetto al solito, nonostante di norma ci regali delle performance semplicemente magnifiche.

Qui sotto trovate il video dell’eliminazione dei Les Enfants da X Factor 10: siete d’accordo con il giudizio del pubblico?

Articoli Correlati