Video: Uomo ragno arrestato a New York

di admin

E’ famoso in tutto il mondo grazie alle sue pazze imprese Alain Robert, ormai conosciuto come l’"Uomo ragno" per la sua capacità di scalare a mani nude gli edifici più celebri al mondo.

Dopo aver scalato una settantina di edifici in tutto il mondo, tra cui il Golden gate Bridge e la Tour Eiffel, questa volta Robert ha scelto come "montagna" la sede del New York Times e la causa per cui ha compiuto il gesto eclatante ha a che fare con la ricorrenza di oggi: la giornata mondiale dell’ambiente.

Arrivato all’altezza del decimo piano dell’edificio, infatti (che è alto ben 52 piani) lo scalatore francese ha montato uno striscione con la scritta:
"Il riscaldamento globale uccide ogni settimana più persone dell’11 settembre"

Arrivato in cima all’edificio è stato "accolto" dai poliziotti che lo hanno arrestato.

Guarda il video

Articoli Correlati