Vampire Diaries: riassunto episodio 2×21, The Sun Also Rises

di Laura Boni

Penultima puntata della seconda serie, 2×21 – The Sun Also Rises, non potrebbe esserci titolo più azzeccato. Il nuovo episodio di Vampire Diaries è il più emozionante della stagione: è il giorno del sacrificio e a tutti i protagonisti viene chiesto di mettersi alla prova in qualche modo; c’è chi sopravvive, ma c’è chi non ce la fa. La commozione batte la suspance e prepara gli spettatori ad un drammatico ed incerto finale di stagione.

Episodio 2×21 – The Sun Also Rises:

Damon sembra non voler deve cominciare ad affrontare il fatto che è stato morso da un lupo mannaro, ma nonostante le proteste di Catherine lascia la casa di Klaus per fermare il sacrificio. La strega che aiuta l’Originale obbliga Jenna a bere il suo sangue, completando così la trasformazione in vampiro; Elena cerca di tranquillizzarla, ma le cose si complicano quando Klaus porta anche il lupo mannaro che ha rapito, Jewel. Stefan, Elijah e Ric stanno perfezionando il piano, ma apprendono la notizia di Jenna da Damon; i tre raggiungono Bonnie e Jeremy e gli cominicano il nuovo piano. Offriranno un altro vampiro per il sacrificio: Stefan. Matt e Caroline lasciano Tyler nella cella e lui le confessa la verità riguardo ciò che lui e sua madre stanno cercando di fare; mentre parlano vengono raggiunti da Tyler che è riuscito a riprendere la sua forma umana.  Matt le confessa che lui non potrà mai accettare la nuova vita di Caroline; la ragazza, rimasta sola con Tyler, si sfoga con lui che la consola tra le sue braccia. Damon, il cui morso continua a peggiorare, riceve una visita inaspettata, anche lo zio John è tonato in città. La luna ha raggiunto lo stadio richiesto per rompere la maledizione e Klaus e la sterga cominciano il sacrificio: Jewel cerca di scappare e l’Originale le strappa il cuore dal petto. Elena fa promettere a Jenna che non appena ne avrà la possibilità dovrà scappare. Stefan, prima di sacrificarsi al posto di Jenna, confronta Elijah per assicurarsi che lui rispetterà la sua parola e proteggerà Elena da Klaus e lui le conferma che non fallirà; Damon non prende molto bene la notizia di Stefan e insiste che dovrebbero usare solo Bonnie anche se dovesse costarle la vita. Tutto il gruppo parte per portare a termine il piano, ma decidono di lasciare a casa Alaric, Jeremy e Jonh per proteggirli. Stefan raggiunge il luogo del sacrificio e si offre a Klaus, ma lui non accetta perchè dice di avere altri piani per il vampiro.  Klaus uccide Jenna. E’ arrivato il momento per il sacrificio del Sosia: “Grazie Elena” dice Klaus, “Vai all’inferno” le risponde, ma l’Originale la morde e beve il suo sangue dando inizio alla sua trasforazione in un ibrido. La maledizione è rotta. Bonnie lancia un incantesimo contro Klaus mentre Damon mette Elena al sicuro, perchè Stefan vuole assicurarsi della morte di Klaus. Elijah conficca il paletto nel cuore di Klaus, ma il fratello lo convince a risparmialo perchè senza di lui non potrà ottere quello che vuole. Elijah e Klaus scompaiono, rompendo la promessa fatta ad Elena. John consegna il suo anello a Jeremy e gli dice di predersi cura della sorella e cade a terra sacrificando se stessa per la figlia. Elena si sveglia e non è un vampiro. E’ il giorno del funerale di Jenna e John, Elena e Jeremy si rendono conto che ormai hanno solo l’una per l’altro; nella lettera che John per Elena le spiega che le ha lasciato l’anello per donarlo al figlio che avrà per proterlo proteggere e che la amerà sempre. Damon confessa a Stefan del morso di lupo mannaro che si sta aggravando sempre di più e il fratello gli promette che troverà una soluzione, ma Demon vuole solo che lui protegga Elena e se ne va…

Guarda la photo gallery dell’episodio 2×21 – The Sun Also Rises:

immagini: thevampirediariesitaly.com

[nggallery id=65]

Articoli Correlati