Vacanze a Londra!

di admin

Londra è senz’altro  la capitale del mondo giovanile. La metropoli è divenuta  sinonimo indiscusso di pop music, di street-fashion (la moda inventata dai giovani), celebrità, arte. E oggi Londra è sicuramente una meta ambita dai giovani alla ricerca della trasgressione e dai viaggiatori di tutte le età, ansiosi di respirare un clima unico al mondo, fatto di memoria e futuro, di antichi splendori e di tecnologia.
Per chi di voi avesse intenzione di fare un viaggio in questa stupenda città, ecco una piccola guida con dei piccoli consigli, e qualche indirizzo utile…

Cosa visitare
Per quelle di voi, che hanno in mente una vacanza tutta cultura e storia, Londra è la città ideale. Le tappe obbligatorie sono sicuramente: Westminster  Abbey, l’imponente abbazia gotica risalente al 1050 dove si svolgono le principali cerimonie ufficiali della Famiglia Reale.  Buckingham Palace, la residenza londinese uffiale della Famiglia Reale, nota per il famosissimo “Cambio della guardia”. Trafalgar square, la piazza dedicata alla vittoria dell’Ammiraglio Nelson nell’omonima battaglia, dove avvengono i festeggiamenti per il nuovo anno. La National Gallery  è una delle pinacoteche più grandi al mondo insieme al Louvre e al Prado, ma se preferite i capolavori di arte moderna e contemporanea la Tate Modern Gallery è il posto ideale. E infine Madame Tussauds, il Museo delle cere dove potete trovare una collezione imponente di modelli a grandezza naturale di personaggi importanti e figure storiche del passato e del presente.

Divertirsi…
Se avete scelto Londra come meta delle vostre vacanze, di certo avrete in mente uno sfrenato divertimento. Per chi ama la discoteca, Ministry of Sound è il posto ideale. È una discoteca divenuta famosa nel mondo ed è una vera istituzione a Londra. Il locale è molto frequentato dai turisti e soprattutto dai ragazzi italiani. Se avete intenzione di trascorrervi una serata curate il look! Passare una serata qui è abbastanza caro, circa 15 sterline (22 euro) senza consumazione.
Se invece volete un ambiente più raffinato e amate la musica, il Barbican Center è perfetto! È una sorta di cittadella della musica con due teatri, una sala per concerti, un cinema, una galleria d’arte, una  biblioteca e un conservatorio. La programmazione prevede appuntamenti per la musica classica, il jazz e contemporanea. Un indirizzo cult per chi ama la musica. Un consiglio: prenotate i biglietti con largo anticipo, se possibile prima di partire.

In giro per la città
Nella capitale inglese fare shopping tra le bancarelle è ormai una mania per tutti. I mercati sono tanti e per tutti i gusti. Portobello è forse il più famoso. Situato nel famoso quartiere di Notting Hill, il sabato mattina potete trovarvi di tutto: dall’antiquariato ai banchi alimentari di frutta e verdura all’abbigliamento usato. Il più colorato è invece il Brixton Market, un mercato coloratissimo che prende avvio tutti i giorni con, ai lati della strada, i negozi disordinati con mille parrucche e fermagli per acconciature black, i nails shop dei cinesi che applicano originali piercing per le unghie e i rapper che ballano una musica a tutto volume. Ci sono banchi di tutti i tipi, di frutta, spezie orientali, fiori e specialità culinarie di tutto il mondo.

Cosa e dove mangiare
Se avete nostalgia della cucina italiana, della pizza e della pasta, nel quartiere di Islington, il ristorante Strada offre piatti della tradizione culinaria italiana. Ambiente moderno, servizio veloce con camerieri italiani. La pizza è buona, con tanto di pizzaiolo acrobatico che lancia in aria le sfere di pasta come i freesbee prima di infornarle. Si trova al 105-106 di Upper Street. Prezzo medio: 15-20 sterline.
Se invece avete in mente pasti veloci, Morris’s è l’ideale. È un piccolo bar con panini, insalata e caffè. Il popolo dei frequentatori è variegato: dagli uomini d’affari in pausa fino ai giovani universitari. I prezzi sono moderati e si trova al 15b di Clifford Street.
L’ultima tappa è un locale chic in cima alla Oxo Tower, dove trova posto un bar ristorante omonimo circondato da vetrate che offre lo skyline più bello della città. Affacciato sul Tamigi merita una visita almeno per un caffè o un aperitivo, solo quest’ultimo costa già 8-10 sterline! Si accede al ristorante con l’ascensore e c’è una zona riservata da dove si può godere del panorama senza ordinare nulla.

 

Articoli Correlati