Usher non ha partecipato al One Love Manchester: ecco spiegato il perché

di Roberta Marciano
usher

Ieri sera, 4 maggio, si è tenuto il One Love Manchester il concerto di beneficenza organizzato da Ariana Grande per le vittime dell’attentato del 22 maggio. Tantissimi gli artisti che si sono esibiti sul palco, tra i quali doveva esserci anche Usher che, all’ultimo minuto, ha dato forfait.

Le motivazioni del cantante però sono più che legittime, come ha spiegato lui stesso su Instagram: “Sono così contento che il concerto di Manchester abbia provato quanto l’amore prevalga sempre su tutto. Avrei amato essere lì con voi ma era il primo giorno mio figlio al Camp Kudzu, uno dei pochi campi estivi per bambini che hanno il diabete. E’ stato un giorno importante per lui e anche per me, come padre fiero. Forza UK”.

Nonostante la sua assenza, Usher ha voluto mandare lo stesso un pensiero alle famiglie delle vittime di quella tragica notte. Il cantante avrebbe sicuramente fatto faville sul palco insieme agli altri artisti, ma la sua mancata partecipazione è più che giustificata.

Cosa ne pensate della mancata performance di Usher al One Love Manchester di Ariana Grande?

Articoli Correlati