Un mare di libri con ParoLario

di Francesca Parravicini

Il tempo è una dimensione affascinante, fugace ma importante, ed è il tema centrale del ParoLario, un importante iniziativa culturale che promuove la lettura e che, giunta al suo 10 anno vita, verrà degnamente festeggiata.

Il programma

La manifestazione è stata presentata giovedì 29 luglio, nel foyer del Teatro Sociale di Como: il tema è appunto il tempo, trattato da moltissimi scrittori, il tempo della lettura, che oggi è drasticamente diminuito e che dovrebbe essere parte integrante dell’esistenza umana, non un semplice accessorio, perchè leggere è un atto egoistico sì, ma è anche un obbligo morale, in un orizzonte sociale sempre più incerto; inoltre 10 anni sono moltissimi per una manifestazione culturale. Tutto si svolgerà tra il 28 agosto e il 12 settembre: in piazza Cavour, proprio di fronte al lago, verrà allestito un tendone con moltissimi stand di librerie diverse, in cui aggirarsi e fare compere e una zona conferenze, in cui si svolgeranno incontri con autori, tavole rotonde di filosofia, proiezioni di film. Due sono le nazioni straniere "ospitate" quest’anno, la Turchia e i paesi del nord, la prima poichè Istanbul quest’anno è la capitale europea della cultura e vi risiedono molti scrittori che lottano per la libertà, nonostante la censura, i secondi soprattutto per il filone giallistico, di grande successo (basti pensare alla trilogia Millenium di Stieg Larsson). Verrà dato poi maggior spazio alla poesia con l’angolo "Il poeta del giorno", alla creatività giovanile, con la proiezione dei filmati degli studenti della scuola cinevideo di Como e alla musica, con il concerto di Cristiano De André, giovedì 9 settembre a Campione d’Italia. Per altre informazioni andate sul sito ufficiale del Parolario.

Articoli Correlati