Ultimo pubblica Fateme Cantà: Video ufficiale e testo

di Laura Boni
Ultimo

Dopo il successo e le polemiche di Sanremo 2019, Ultimo ha pubblicato il nuovo singolo Fateme cantà, che anticipa il disco Colpa delle favole, in uscita il prossimo 5 aprile. Il brano è disponibile da oggi, venerdì 22 febbraio, scritto e interpretato del cantante che, per la prima volta nella sua carriera, presenta un brano in dialetto romano, una canzone che rappresenta un vero e proprio manifesto del suo cantautorato.

Leggi QUI la recensione di Colpa delle favole!

Ecco tutti i testi e le canzoni di Colpa delle favole!

Scarica QUI Fateme Cantà!

Forse è la canzone più cruda che abbia mai scritto, più vera. Cruda, ma vera. Una canzone in romano” ha detto Ultimo parlando della canzone, di cui oggi possiamo vedere anche il video ufficiale, con la straordinaria partecipazione di Antonello Venditti.

Fateme Cantà è una sorta di manifesto, un brano crudo, dove Ultimo senza ricorrere a metafore o astrazioni ci riporta una fotografia sincera e racconta in modo libero e diretto la voglia di fare musica con semplicità, anche grazie al linguaggio che per lui è più spontaneo. Il romano mostra infatti le radici del cantautore nato e cresciuto a San Basilio e risveglia le emozioni legate al quotidiano. Il testo mette in luce il forte contrasto tra il successo e la vita di tutti i giorni, quella in cui in molti possono riconoscersi mentre, a testa alta, cercano di affrontare problemi molto lontani dalle luci del palcoscenico.

Guarda il video ufficiale di Fateme Cantà di Ultimo:

Dai live nei locali del 2018, ai club, per arrivare ai palasport, Ultimo ha già venduto oltre 50.000 biglietti per La Favola, la speciale data evento il 4 luglio 2019, che lo vedrà protagonista all’Olimpico di Roma, dove sarà il più giovane artista italiano a esibirsi in uno stadio.

Qui la tracklist del disco:

1.      Colpa delle Favole

2.      I Tuoi Particolari

3.      Quando Fuori Piove

4.      Ipocondria

5.      Fateme Cantà

6.      Rondini al guinzaglio

7.      Amati Sempre

8.      Quella Casa Che Avevamo In Mente

9.      Piccola Stella

10.   Aperitivo Grezzo

11.   Fermo

12.   Il Tuo Nome (comunque vada con te)

13.   La Stazione dei Ricordi

Ecco il testo di Fateme cantà di Ultimo:

Che giornata, che giornata eh
son distrutto eh, son distrutto
camerieré portame er vino

Fateme cantà che non c’ho voglia di stà con sta gente
che me parla ma non dice niente, eh

fateme cantà che me sento anche un pò innervosito
da sta gente che me chiede una foto
io vorrei parlarglie de loro, oh

fateme cantà sto a impazzì appresso a troppe esigenze
c’ho bisogno all’appello de dì che so assente, eh

E fateme cantà per l’amici che ho lasciato al parcheggio
io che quasi me ce sento en colpa pe avuto sto sporco successo
che amico sul palco e t’ammazza sul resto

Fateme cantà nun so bono a inventarmi discorsi
sbaglio i modi, i toni e anche i tempi
parlo piano manco me sentiresti

fateme cantà che a ste cene con questi in cravatta
parlo a gesti non so la loro lingua, eh

Fateme cantà per quer tizio che non c’ha più il nome
sta per strada e elemosina un core
per quel padre se strigne gli occhi
davanti a suo figlio per proteggergli i sogni, oh

Fateme cantà per sti gatti che aspettano svegli
un motore per starsene caldi
per i ricordi che me spezzano er sonno
e a letto mi fanno girare come un matto
un matto, un matto’

na na na na na na na na na na na na
na na na na na na na na na na na na
na na na na na na na na na na na na
na na na na na na na na na na na na

Articoli Correlati