Ultimo episodio di Supergirl 2: il titolo è ispirato alla realtà!

di Giovanna Codella
supergirl 2

Nell’ultimo episodio di Supergirl 2, andato in onda sabato 29 aprile su Italia 1, abbiamo visto mettere in atto due situazioni parallele per le quali è abbastanza facile trovare delle attinenze con il mondo reale. Da una parte, Supergirl ha sventato  i piani del Progetto Cadmus che miravano ad esiliare tutti gli alieni “rifugiati” di National City perché considerati potenzialmente pericolosi in quanto diversi.

Dall’altra, Kara ha dovuto prendere delle decisioni difficili nel suo lavoro di giornalista e scegliere tra il dover di cronaca, motivato dal desiderio di salvare le vite degli alieni, e le regole editoriali del CatCo.

Con questi eventi siamo quasi giunti al finale di stagione che nelle ultime puntate non escluderà colpi di scena, rivelazioni e apparizioni di  personaggi chiave, ma anche richiami all’attualità più evidenti.

Ultimo episodio di Supergirl 2

Il produttore esecutivo Andrew Kreisberg ha dichiarato per Entertainment Weekly il titolo dell’ ultimo episodio di Supergirl 2 che sarà trasmesso il 22 maggio su the CW e il 17 giugno su Italia 1: Nevertheless, She Persisted ovvero Tuttavia, lei ha persistito.

La frase è un riferimento ad una recente vicenda di cronaca che ha visto coinvolta la senatrice democratica americana, Elisabeth Warren, nella complicata nomina di un procuratore generale repubblicano, Jess Sessions.

Durante la discussione per l’incarico erano state applicate rare procedure d’aula che avevano determinato più di una volta l’interruzione del discorso della senatrice, per poi essere silenziata definitivamente.

Dando voce anche a molte organizzazioni, Sessions è stato accusato di aver rilasciato in passato commenti razzisti e di essere eccessivamente conservatore su molte questioni inerenti i diritti civili.

A questo scopo la Warren aveva fatto appello ad una lettera dell’attivista Coretta Scott King.

Il senatore repubblicano Mitch McConnell aveva poi dichiarato, ”La senatrice Warren stava tenendo un discorso piuttosto prolisso. Sembrava volesse violare la regola. Era stata anche avvertita. Le era stata data una spiegazione. Tuttavia, lei ha persistito”.

La parte finale della dichiarazione è già diventata una citazione popolare sul web e in molti la interpretano come un riferimento alla capacità femminile di superare gli ostacoli con la tenacia.

E VOI CHE NE PENSATE DI QUESTO RICHIAMO ALLA REALTA’ IN SUPERGIRL?

Articoli Correlati