Ultimo: audio, testo e significato di Tutto questo sei tu

di Giovanna Codella
tutto questo sei tu

Tutto questo sei tu è il titolo del nuovo singolo di Ultimo presentato a X Factor 13 ed è disponibile da oggi, 13 dicembre. Questo nuovo brano rappresenta un regalo di Natale che il cantautore romano ha scelto di fare ai suoi fan dopo il grande successo del disco Colpa delle favole e prima del suo tour negli stadi di cui sarà protagonista nel 2020.

Il nuovo brano, scritto e prodotto da Ultimo, è una profonda dichiarazione d’amore, una ballad dedicata alla persona amata, che con la sua presenza è in grado di dare significato anche alle cose più piccole. Un sogno che porta con sé anche la paura che si possa perdere e che l’amore possa svanire a causa della distanza. La melodia intensa e la forza dei cori accompagnano la voce del cantautore ed esplodono coinvolgendo chi ascolta in un crescendo di suoni ed emozioni.

Audio di Tutto questo sei tu

Testo di Tutto questo sei tu

Ho bisogno adesso di un sogno
In questa strada in cui mi ricordo
Ora è buio ed è vuoto intorno
E alla fine sai che non dormo

Ma ho paura che
Possa perdersi
Questo vivere
Sa confonderci

Ho bisogno di una risposta
Sole che esca nella tempesta
Non rinchiuderti in una stanza
Trova fuori la tua certezza

Ma ho paura che
Possa perdersi
Questo vivere
Sa confonderci

Ho bisogno di amarti
Ma non come vuoi tu
Completare i tuoi gesti
Spegnerti la tv
Questo senso di niente
Passa se ci sei tu

Quanto costa averti dentro
È come l’immenso
Lo stesso e il diverso
Tutto questi sei tu
Come vola il tempo
Vedi adesso me lo ricordo
Tu che lo ami ti darei il freddo
Se solo avessi in tasca l’inverno

Ma ho paura che
Possa perdersi
Questo vivere
Sa confonderci

Ho bisogno di amarti
Ma non come vuoi tu
Completare i tuoi gesti
Spegnerti la tv
Questo senso di niente
Passa se ci sei tu

Quanto costa averti dentro
È come l’immenso
Lo stesso e il diverso
Tutto questo sei tu

Pioggia e stelle che cadono giù
Tutto questo sei
Mare calmo nei tuoi occhi blu
Ho bisogno di amarti
Ma non come vuoi tu

Completare i tuoi gesti
Spegnerti la tv
Questo senso di niente
Passa se ci sei tu

Quanto costa averti dentro
È come l’immenso
Lo stesso e il diverso
Tutto questo sei tu

Articoli Correlati