Tokio Hotel: buon compleanno Gustav!

di Alice Ziveri

Gustav Klaus Wolfgang Schäfer è il suo nome completo. E’ nato a Magdeburg l’ 8 Settembre 1988 e quindi oggi festeggia il suo ventiduesimo compleanno.
E’ timido, prende molto raramente la parola durante le interviste, e anche quando interpellato sembra restio a rispondere.
Ma le fan lo amano comunque. Scopriamo qualcosa in più su di lui.

Random facts

– Gustav ha una sorella maggiore di sette anni che si chiama Franziska.
Ha iniziato da piccolissimo a suonare la batteria: i suoi genitori lo vedevano "improvvisare" con le posate sul bordo del tavolo ed ogni altra superficie disponibile, così decisero di mandarlo a scuola di musica.
– A Gustav è stata revocata la patente in seguito ad un incidente con un tram, avvenuto nell’ottobre del 2008. Ancora non gli è stata restituita.
– Nonostante sia il meno appariscente e il più introverso della band, qualche hater non ha perso l’occasione di colpirlo alla testa con delle bottiglie di vetro, in un club di Magdeburgo, lo scorso anno.
– Gustav è un grande fan dei Metallica. Il suo disco preferito è "Black Album".
– In delle foto recenti Gustav portava in braccio un cucciolo di cane, forse appena preso.
– Gustav ha tre tatuaggi: una stella cometa sull’avambraccio, due grosse ali con una spada e un ramoscello sulle scapole, un pezzo della canzone "Hurt" di Johnny Cash soul polpaccio ("What have I become? My sweetest friend, eversione I know goes away in the end. And you could have it all, my empire of dirt. I will let you down, I will make you hurt. If I could start again, a million miles away, I would keep myself, I would find a way.")
– Gustav è l’unico del gruppo che, anche nei giorni di riposo, ama alzarsi di buon ora.

Novità?

Gustav si è sempre dichiarato single, ma in un’intervista di qualche mese fa il suo band-mate dalla parlantina facile, Tom, si è lasciato sfuggire che "due sono già occupati, il bassista e il batterista." Sembrerebbe quindi che dopo Georg, anche Gustav si sia fidanzato.

Articoli Correlati